Come funziona Kik Messenger

Il servizio di messaggistica istantanea più usato da devices portatili è al momento Whatsapp, ma stanno sorgendo dei degni concorrenti sempre più gettonati, come ad esempio Kik Messenger: ecco come funziona

chiudi

Caricamento Player...

Kik Messenger è un’app che ha implementato molte funzionalità negli ultimi tempi, e sembra diventare sempre più una minaccia per la popolarità di Whatsapp.

La differenza principale che presenta rispetto a quest’ultimo infatti è che non c’è bisogno di comunicare il proprio numero telefonico, ma si deve effettuare una registrazione fornendo alcuni dati personali, quali e-mail, password e nome utente.

Una volta fatto questo, si potrà cominciare a scambiarsi messaggi con gli altri utenti di Kik Messenger semplicemente contattando la persona desiderata dall’elenco che compare se si preme l’icona presente in alto a destra dell’applicazione.

Come con Whatsapp, anche con Kik Messenger si possono allegare file ed emoticons, e anche utilizzare altre app collegate come Sketchee, che permette di fare dei semplici disegni, o YouCards on Kik, che consente di mandare bigliettini di auguri.

Per ogni messaggio si riceve la notifica di invio e lettura, e si possono mandare messaggi anche off line.

Kik Messenger si può scaricare per dispositivi iOS o Android