Come mangiare la burrata

La burrata è un tipico formaggio pugliese, prodotto per lo più nella zona della Murgia, ad Andria. Ha una consistenza simile alla mozzarella, ma molto più filamentosa, e un gusto acidulo molto fresco. Ecco come si mangia

chiudi

Caricamento Player...

La burrata è uno dei prodotti tipici italiani che è buono gustare tanto da soli, che in accompagnamento ad altri ingredienti. Questo formaggio ha pasta filata e un aspetto inconfondibile: infatti è un sacchetto bianco all’interno del quale ci sono straccetti di mozzarella e panna. Quindi ha una superficie più resistente per un interno decisamente cremoso.

La burrata deve perciò essere mangiata dando un piccolo morso al suo involucro, e poi succhiando il suo interno fino a svuotarlo abbastanza da poter continuare a mordere l’involucro.

La burrata è ottima in caprese, con delle belle fette di pomodoro, o accompagnata a salumi come il prosciutto, o a pesci come il salmone. Il vino ideale da berci insieme deve essere bianco secco, dall’aroma fruttato.