Ecco come lavare e pulire le scarpe di ogni tipo di materiale diverso in modo che siano pulite e non si rovinino.

Quando la maggior parte delle persone pensano alla cura delle proprie scarpe, la prima cosa che viene in mente è lucidarle. Ma questo non è l’unico modo per mantenere le tue scarpe sempre splendenti. In questo articolo, esploreremo alcuni diversi modi per pulire le tue scarpe, a seconda del materiale da cui sono fatte.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Come pulire le scarpe in pelle

Inizieremo con le scarpe in pelle. Se le tue scarpe in pelle sono sporche, puoi pulirle con un panno umido e una piccola quantità di sapone. Assicurati di asciugarle completamente dopo, altrimenti potrebbero danneggiarsi. Se le tue scarpe sono bagnate, puoi metterle vicino a una fonte di calore per asciugarle. Non metterle a diretto sole, poiché potrebbero danneggiarsi.

Come pulire le scarpe scamosciate

Se hai delle scarpe scamosciate, puoi pulirle con uno spazzolino e una piccola quantità di acqua. Assicurati di asciugarle completamente dopo. Se le tue scarpe sono bagnate, puoi metterle vicino a una fonte di calore per asciugarle. Non metterle a diretto sole, poiché potrebbero danneggiarsi.

Come pulire le scarpe in materiale sintetico

Se hai un paio di scarpe realizzate con un materiale sintetico, puoi pulirle con un panno umido e una piccola quantità di sapone. Assicurati di asciugarle completamente dopo. Se le tue scarpe sono bagnate, puoi metterle vicino a una fonte di calore per asciugarle. Non metterle a diretto sole, poiché potrebbero danneggiarsi.

Come pulire le scarpe di tela

Le scarpe di tela sono uno stile popolare e versatile. Anche se sono in genere facili da mantenere, ci sono alcuni suggerimenti che possono aiutarle a mantenersi belle. Il primo passo nella pulizia delle scarpe di tela è rimuovere qualsiasi sporco o fango visibile. Questo può essere fatto usando uno spazzolino morbido o un panno umido. Se le scarpe sono particolarmente sporche, una piccola quantità di detersivo può essere aggiunta all’acqua. Poi, le scarpe devono essere sciacquate accuratamente per rimuovere qualsiasi sapone o detersivo. Possono essere asciugate all’aria o messe in un essiccatore per scarpe. Se le scarpe sono particolarmente bagnate o devono essere asciugate in fretta, possono essere messe in un sacchetto di plastica e congelate per la notte. Il ghiaccio ridurrà qualsiasi batterio o fungo presente e aiuterà ad asciugare le scarpe più rapidamente. Quando le scarpe sono completamente asciutte, possono essere spruzzate con un protettore per tessuti per aiutarle a mantenere un aspetto nuovo più a lungo.

Lavare e pulire le scarpe
Lavare e pulire le scarpe

Come pulire le tue scarpe da ginnastica

Le tue scarpe da ginnastica sono probabilmente una delle tipologie più utilizzate di scarpe, è quindi importante tenerle pulite. Ecco alcuni modi per pulire le tue scarpe: Per le macchie leggere di polvere o sporcizia, un panno umido dovrebbe bastare. Se le tue scarpe sono molto sporche, puoi mescolare acqua e sapone per i piatti in una ciotola e immergere le scarpe per circa 15 minuti. Utilizza una spazzola a denti per strofinare via qualunque sporco o grime. Infine, risciacquare le scarpe con acqua pulita e lasciarle asciugare all’aria. Se le tue scarpe hanno delle macchie scure, puoi utilizzare il dentifricio con una spazzola a denti per buffarle fuori. Assicurati di testare questo metodo su una piccola, nascosta area delle tue scarpe prima di procedere. Se le tue scarpe sono particolarmente puzzolenti, puoi provare a usare una pasta di bicarbonato di sodio e acqua per strofinarle. Lasciale asciugare all’aria dopo.

Errori da non fare per pulire le scarpe

Non fare questi errori quando pulisci le scarpe: non usare il detergente o lo smalto non corretti, non lasciare il detergente o lo smalto sulle scarpe per un tempo diverso da quello raccomandato sulla confezione.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 27-08-2022


Come fare il testo barrato, corsivo e grassetto su WhatsApp

Come creare video con foto e musica: siti e App gratuiti da utilizzare