Vuoi sapere come riacquistare l’autostima che possibilmente hai perso negli ultimi anni?

A causa di una serie di situazioni poco piacevoli, spesso tendiamo a non saper più apprezzare la nostra personalità. Ma come è possibile ottenere nuovamente fiducia in sé stessi?

Anche Andrea Giuliodori di Efficacemente.com, il blog più letto in Italia per quanto riguarda autostima e crescita personale, ha scritto di come sia possibile riacquistare la fiducia in sé stessi e migliorarla nel tempo in pochi e semplici passaggi. Oggi, con il nostro articolo, cercheremo di approfondire questo discorso.

Gli esercizi pratici per aumentare la tua autostima

L’autostima è un processo di crescita personale soggettivo. Non tutti nascono con la consapevolezza di saper raggiungere un obiettivo. Per fortuna però, esistono degli esercizi in grado di sviluppare e far accrescere l’autostima in te stesso.

Se pensi che non possa servirti ti sbagli. Avere fiducia in sé stessi e soprattutto autostima, è la base per raggiungere il risultato e l’obiettivo desiderato. Ecco quali sono le strategie da applicare affinché tu possa farcela:

  1. Mantieni ogni promessa che fai: per ogni promessa che fai, cerca di mantenerla. Quante volte diciamo “da lunedì dieta” o ancora “dopo lo faccio”, sappi che più procrastinerai, più perderai fiducia in te stesso.  Trova il tempo per mantenere la tua parola, se ti agevola, parlarne a più gente possibile, così ti sentirai “costretto” a rispettare quel che dici.
  2. Un obiettivo alla volta: i fantomatici guru ti raccomandano sempre di ottenere prefissare grossi risultati e raggiungerli. Spesso però, può capitare che quest’ultimi siano così tanto grandi, che neppure ci credi o neanche trovi il tempo e lo spirito per farlo. Inizia con piccoli obiettivi, ottieni piccoli risultati un po’ alla volta, accrescerai tantissimo la tua autostima.
  3. Esci dalla comfort zone: questo è ciò che tutti ti dicono, ma per farlo radicalmente può esser complesso. Per poter tornare a credere in te stesso dovrai cominciare a cambiare una abitudine alla volta, senza esagerare.
  4. Fai attività fisica: incredibile ma vero, per ricostruire l’autostima dovrai anche dedicarti ad uno sport che ti piace. Un’attività fisica fa bene sia alla mente che al tuo corpo. Ti sembrerà assurdo, ma ogni cosa che impari: dal nuoto in piscina agli attrezzi in palestra, ti tornerà utile sul lavoro o sugli studi universitari. Allenare i muscoli equivale a rafforzare lo spirito.
  5. Sii felice: un errore che spesso la gente omette è quello di non sorridere. Sii sorridente in qualsiasi situazione ti capiti: hai un problema? (sia chiaro, dipende dalla sua gravità), Impara a sorridere e a fregartene.
  6. Gratitudine: ogni sera comincia a scrivere almeno 3 elementi di cui sei stato grato a fine giornata. Non sottovalutare anche le “piccolezze”, perché ogni dettaglio potrebbe cambiarti la vita. Fai questo esercizio e pian piano osserverai come sarà possibile aumentare l’autostima.
  7. Su i bicchieri via i pensieri: con moderazione sia chiaro, non è un invito ad ubriacarti tutte le sere. Per riconquistare fiducia in te stesso dovrai imparare a risolvere ogni problema che si presenti. Tutti abbiamo difficoltà nella vita, chi più chi meno, ma lamentarsi non porta a nulla se non a peggiorare la tua condizione psicologica.
  8. Fai del bene: aiuta il tuo migliore amico, un tuo parente ma anche un estraneo. Seppur questa azione non è sempre ricambiata nei tuoi confronti, fregatene. L’importante è che ciò che ti senti di fare, ti faccia stare bene interiormente. Non hai idea di quanto possa farti sviluppare autostima.
  9. Leggere: se vuoi avere più autostima e fiducia nella tua persona, devi leggere, divorare libri. L’ideale sarebbe quello di ricorrere alla lettura di almeno 52 testi per ogni anno. Ma se non ce la dovessi fare, non importa, l’importante è iniziare. Successivamente comincerai ad avere più idee e progetti da voler portare avanti
Autostima
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/pensione-scuola-fiducia-in-se-stessi-2433978/

Come riacquistare l’autostima dopo averla persa: opinioni

La scarsa autostima riporta inevitabilmente ad uno stato di ansia perenne che ti creerà problemi ben più gravi nella vita. Lo studio di State Of Mind, evince chiaramente quali sono le conseguenze che dovrai evitare a tutti i costi.

Ora che ti abbiamo spiegato come riacquistare l’autostima persa con questi 9 esercizi pratici, il passo da fare è soltanto uno: cominciare. Non ti stiamo dicendo che dovrai seguirli fin da subito tutti insieme, ma potrai farlo gradualmente.

Inizia dal compito che ritieni più semplice e fattibile, pia piano cerca di espandere i tuoi obiettivi a tutti gli altri esercizi. Nel giro di poco tempo, rispettando le scadenze e le promesse, noterai di aver sviluppato la tua autostima e fiducia in te stesso.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/pensione-scuola-fiducia-in-se-stessi-2433978/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Perché optare per le cartucce compatibili per la propria stampante

Automobili: calano a picco le immatricolazioni in Italia e in Europa