Evitare le file in banca per versare un assegno è certamente utile. Una guida illustra come effettuare tale operazione presso un Atm.

Come versare un assegno all’ATM, la procedura guidata

I passaggi da seguire per accreditare un assegno sul conto corrente, da effettuare ad uno Sportello Automatico sono i seguenti:

1. Recarsi presso l’ATM di una filiale del gruppo bancario nel quale avete aperto il conto.

2. Inserite la carta come fate ogni volta che prelevate dall’ATM.

3. Attendete la schermata del Menù che vi chiederà quale operazione fare.

4. Selezionate la voce Versamenti

5. Digitare il PIN collegato alla carta mettendo la mano libera sopra alla tastiera per evitare possibili clonazioni e furti del Codice Segreto

6. Proseguite seguendo le istruzioni che vengono fornite dallo schermo dell’ATM

7. Il passaggio successivo prevede che inseriate l’assegno nella feritoia apposita

8. Leggete sullo schermo i dettagli dell’operazione, se questi sono inesatti potete cambiarli

9. Ritirate poi lo scontrino

Fatto tutto ciò dovrete attendere i tempi fisiologici nei quali l’assegno versato verrà accreditato sul vostro conto corrente, questi tempi sono gli stessi con i quali tale accredito avviene anche con altre operazioni, ad esempio allo sportello.

Tale operazione garantisce sempre la massima sicurezza e potrete sempre monitorare il conto e il tempo passato nell’attesa dell’accredito con le modalità cui siete soliti farlo.

Versare un assegno allo sportello automatico: gli elementi da tenere in considerazione

Gli assegni versati tramite ATM sul conto corrente devono riportare la clausola di non trasferibilità, dicitura ormai obbligatoria per gli assegni dal 2008.

La non trasferibilità riguarda ormai la quasi totalità di questi titoli, infatti l’emissione di assegni trasferibili avviene generalmente solo dietro una richiesta esplicita del cliente e solo dopo aver effettuato il pagamento della marca da bollo di 2 valida per ogni singolo assegno e unicamente per somme esigue di denaro.

certificato_unicasim


Come chiudere un conto corrente: La procedura corretta

Come acquistare al meglio BOND nel mercato obbligazionario