Atalanta-Juve, la conferenza stampa di Andrea Pirlo: “Cristiano Ronaldo non sarà della partita per un problema al flessore”.

Cristiano Ronaldo salta la partita contro l’Atalanta. Lo ha annunciato Andrea Pirlo in occasione della conferenza stampa alla vigilia della sfida contro i nerazzurri. Il portoghese ha accusato un problema muscolare dopo l’ultima sfida di campionato e per questo Pirlo, evidentemente dopo un consulto con lo staff medico, ha optato per uno stop precauzionale.

Cristiano Ronaldo Massimiliano Mirabelli
Cristiano Ronaldo

Atalanta-Juve, la conferenza stampa di Andrea Pirlo

Abbiamo lavorato bene in settimana, analizzando il calcio e le caratteristiche dell’Atalanta, pensando alle contromosse per la loro pressione feroce. Sono contento del lavoro e fiducioso per domani“, ha dichiarato il tecnico della Juve Andrea Pirlo presentando in conferenza stampa la gara contro l’Atalanta.

“L’Atalanta in questi anni ha fatto un grande percorso di squadra, che ha portato ottimi risultati e che valorizza anche i singoli. Hanno tanti ottimi elementi, rari in Italia, ma noi pensiamo al loro collettivo. Abbiamo tutti in testa un unico obiettivo: arrivare più in alto possibile. Ci siamo stretti dopo Benevento e Torino, abbiamo tanti punti di distacco dall’Inter ma vogliamo chiudere alla grande il campionato”, ha proseguito il tecnico.

Andrea Pirlo
Andrea Pirlo

Cristiano Ronaldo fuori per infortunio

Pirlo ha poi comunicato che Cristiano Ronaldo non prenderà parte alla sfida contro l’Atalanta per un lieve infortunio. Un problema al flessore avvertito dopo l’ultima partita di campionato. Si tratta di uno stop precauzionale che terrà il portoghese fuori da una sfida importante per la corsa Champions.

“Non sarà della partita per un problema al flessore. Cerchiamo di recuperarlo per mercoledì. Il problema di Cristiano è nato dopo la scorsa partita, non è riuscito in settimana a spingere come riteneva opportuno. Preferiamo non correre rischi. Cristiano ha giocato più di quel che era previsto in nazionale, altrimenti sarebbe tornato prima. L’accumulo di stanchezza è un problema per tutti. Sarà titolare Dybala”

TAG:
calcio news Juventus

ultimo aggiornamento: 17-04-2021


Mandzukic rinuncia allo stipendio di marzo

Conte risponde alle critiche: “L’Inter non si tocca”