Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in conferenza stampa sulla ripresa della scuola.

In vista della ripresa della scuola, che avverrà regolarmente il prossimo 14 settembre, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha parlato in conferenza stampa. Presenti anche il Ministro Speranza, la ministra De Micheli e ovviamente la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina.

La scuola chiusa e la didattica a distanza è stato un peso per voi“, afferma Conte nel ringraziare i ragazzi e le ragazze italiane. “Pur non potendo escludere che ci saranno delle difficoltà, vi invito a rispettare le regole e ad affrontare con fiducia il nuovo anno scolastico“.

Di seguito il video della conferenza stampa del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte sulla ripresa della scuola.

Riapertura della scuola, Conte: ” Il rientro in classe in sicurezza è la priorità del governo”

Quest’anno il ritorno a scuola avverrà in un contesto non facile ma grazie a questo lavoro preparatorio l’anno scolastico comincerà regolarmente dal prossimo 14 settembre. Ci sarà qualche cambiamento, qualche nuova regola“.

Il rientro in classe in piena sicurezza dei ragazzi è l’obiettivo di questo governo […]. Ogni anno la scuola riparte tra mille polemiche. Quest’anno in aggiunta alle carenze strutturali si sommano i problemi legati alla pandemia […]. Oltre 10 milioni di persone si metteranno in moto. Questo richiederà uno sforzo ulteriore da parte di tutti”.

Diamo per scontato che ci siano nuovi contagi a scuola, ma abbiamo delle regole, delle linee guida […]. La scuola vive un nuovo inizio con più docenti, nuovi spazi e meno alunni nelle classi”.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Le nuove regole della scuola

ORARIO DI INGRESSO – L’orario di ingresso potrà essere scaglionato per evitare assembramenti, ma questa sarà responsabilità dei dirigenti scolastitci

L’USO DELLA MASCHERINA“A scuola sarà consentito togliere la mascherina al banco a patto che sia garantita la distanza. La mascherina andrà invece indossata in entrata, in uscita e in occasione degli spostamenti. Non avranno l’obbligo di indossare la mascherina al di sotto dei sei anni”.

LA MISURAZIONE DELLA TEMPERATURA – “Abbiamo previsto che siano le famiglie a misurare la temperatura ai propri figli. Si accerteranno che la misura sia inferiore ai 37.5 gradi e e che il ragazzo non abbia sintomi riconducibili al Covid. Qualora i sintomi si manifestassero in orario scolastico saranno allertati i genitori che valuteranno con il pediatra o con il medico di medicina generale come procedere”.

I MEZZI DI TRASPORTO –Sui mezzi di trasporto dovranno essere indossate le mascherine, i bus potranno essere riempite fino all’80% solo in determinate condizioni”.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coronavirus Giuseppe Conte Lucia Azzolina News politica primo piano scuola

ultimo aggiornamento: 10-09-2020


Coronavirus, Trump: “Sapevo del pericolo”. La rivelazione nel libro di Woodward. Biden, “Tradimento”

Di Maio, ‘Escludo nuovo lockdwn. Taglio dei parlamentari? Non è un referendum dei 5 Stelle’