Consigliere di Nimis vestito da SS vicino a immagine di Hitler (FOTO)

Consigliere comunale di Nimis vestito da SS vicino a immagine incorniciata di Hitler (FOTO). FdI prende le distanze

Bufera su Gabrio Vaccarin, consigliere comunale di Nimis protagonista di una foto vestito da SS a fianco di una immagine incorniciata di Hitler.

È finito della bufera Gabrio Vaccarin, consigliere comunale di Nimis venuto alla ribalta per la sua foto vestito da SS con un’immagine di Hitler incorniciata sullo sfondo.

Consigliere di Nimis vestito da SS al fianco di una immagina incorniciata di Hitler

La foto è diventata virale sui social network e in generale sulla rete. Anche il suo partito di riferimento, Fratelli d’Italia, ha preso le distanze dal consigliere condannando apertamente la foto e facendo sapere che saranno presi provvedimenti.

Walter Rizzetto, deputato e coordinatore di Fratelli d’Italia per il Friuli Venezia Giulia, ha precisato come il consigliere è stato eletto nel 2016 in una lista di FdI ma non è iscritto al partito. Fratelli d’Italia ha comunque chiesto al consigliere “di togliere immediatamente il nome di Fratelli d’Italia al gruppo consiliare del Comune di Nimis“, ha dichiarato Rizzetto.

Di seguito la foto ripresa dal PD Lazio e condivisa su Twitter.

Il caso politico

Oltre che mediatico il caso è diventato inevitabilmente politico, con le opposizioni che parlano di una vera e propria offesa alla memoria e alla storia del territorio. Un fattaccio che non può essere risolto con un rimbrotto o con una paternale. La richiesta è quella di fare luce sulla questione e di condannare la deriva estremista.

La Questura di Udine procede con approfondimenti sulla vicenda

Il caso intanto è finito sulle scrivanie degli uffici della Questura di Udine, dono sono stati avviati approfondimenti per valutare l’esistenza degli estremi di un reato.

ultimo aggiornamento: 05-07-2020

X