La premier Giorgia Meloni è intervenuta in plenaria e nel suo discorso alla Cop27 ha parlato degli sforzi dell’Italia sul clima.

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha parlato degli impegni che l’Italia ha assunto e che intende proseguire sulla difesa dell’ambiente e al contrasto del cambiamento climatico, ribadendo che l’Italia “farà la sua parte” nella lotta alla crisi climatica. «L’Italia rimane fortemente convinta dell’impegno sulla decarbonizzazione nel rispetto degli obiettivi Cop Parigi. Dobbiamo sviluppare energia, diversificandola e in stretta collaborazione con i Paesi africani».

Giorgia Meloni ha esposto il budget stanziato per l’impegno del nostro paese su questo fronte: «Abbiamo triplicato il nostro impegno, 1,4 miliardi di dollari in cinque anni». Ma c’è bisogno di uno sforzo comune per arrestare il cambiamento climatico. «Una transizione giusta non può prescindere dal sostegno alle comunità colpite e non deve lasciare indietro nessuno».

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

“Dobbiamo proteggere la nostra casa comune”

Nel suo discorso Meloni ha ricordato anche i drammatici effetti del cambiamento climatico non solo in Europa ma anche in Pakistan e in molte altre regioni del pianeta. «Siamo tutti chiamati a compiere sforzi più profondi e rapidi per proteggere il nostro pianeta, la nostra casa comune. Dovremo mantenere le persone al centro e combinare sostenibilità ambientale, economica e sociale».

Quindi, la premier rinnova l’impegno delle economie sviluppate e finanziare la transizione ecologia dei Paesi in via di sviluppo fino al 2025 con 100 miliardi di dollari. «Dobbiamo riunire governi, investitori privati e banche multilaterali di sviluppo per condividere investimenti e rischi. L’Italia è orgogliosa di far parte di Just Energy Transition Partnerships, un’ambiziosa iniziativa del G7 che fornirà ingenti risorse finanziarie e assistenza tecnica ai Paesi partner».

Nonostante lo scenario internazionale sia complesso dalla pandemia alla guerra in Ucraina, la lotta al cambiamento climatico non si deve fermare, ha sottolineato Giorgia Meloni perché “siamo in un momento decisivo nella lotta ai mutamenti climatici”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 08-11-2022


Ong: Humanity 1 presenta un ricorso al Tar del Lazio

Cop27: Meloni incontra Al-Sisi e affronta anche il caso Regeni