La FIFA approva la Coppa del Mondo per club, una competizione tra le ventiquattro migliori squadre a livello mondiale. Ma non mancano le polemiche.

È stata approvata dalla FIFA la Coppa del Mondo per Club a ventiquattro squadre. La nuova competizione partirà nel 2021… tra le polemiche, visto che alcuni top club europei hanno annunciato la loro intenzione di non voler prendere parte alla competizione, nata come concorrente della Champions League, almeno nell’immaginario collettivo.

Dubbi anche sull’anno d’esordio della competizione, che potrebbe slittare al 2024 alla luce delle recenti discussioni con l’UEFA.

Coppa del Mondo per club: quando si gioca?

La competizione, proprio come il Mondiale tradizionale, quello riservato alle Nazionali, si disputerà ogni quattro anni e dovrebbe giocarsi tra giugno e luglio.

COPPA DEL MONDO FIFA Mondiali 2026
COPPA DEL MONDO FIFA

Chi partecipa alle Coppa del Mondo per club? Le squadre

Prenderanno parte al Mondiale per club otto squadre provenienti dal’Europa, sei squadre sudamericane, tre squadre dall’Africa, tre dall’Asia, tre dal Nord e dal Centro America e una dall’Oceania per un totale di ventiquattro squadre.

Soddisfatto il presidente della FIFA Gianni Infantino

Festeggia il presidente della FIFA Gianni Infantino, il quale ha fatto sapere di essere estremamente felice. “Ora il mondo vedrà una vera Coppa del Mondo di Club in cui i fan vedranno competere le migliori squadre del mondo per essere incoronati realmente come campioni del mondo“.

La proposta di Infantino non è stata accolta con grande entusiasmo e sembra dover superare ancora tante difficoltà prima di riuscire a conquistare tifosi, club e soprattutto l’Uefa.

TAG:
calcio news Inter milan

ultimo aggiornamento: 16-03-2019


Derby, Moratti: “Spalletti in crisi, ma il Milan non è il Real. Icardi…”

Mercato: attento Milan, Bayern in pressing per Nicolas Pépé