Coronavirus, il bilancio di martedì 14 aprile 2020. 2.972 i casi nelle ultime 24 ore.

ROMA – Coronavirus, il bilancio di martedì 14 aprile 2020. Ritorna il quotidiano appuntamento con la conferenza stampa della Protezione Civile per aggiornare i numeri del coronavirus. Il trend si conferma in discesa con la prima volta da oltre un mese che il dato dei contagi complessivi delle ultime 24 ore è sceso (anche se di poco) sotto la soglia dei 3.000.

Coronavirus, il bilancio di martedì 14 aprile 2020

Il bilancio delle ultime 24 ore è 2.972 con una crescita del 2%. Un trend che continua ad essere in calo visto che gli attualmente positivi sono solo 675. Si tratta di uno dei numeri più bassi da marzo. Purtroppo, continua a crescere quello dei decessi. Rispetto alla giornata di Pasquetta i decessi registrati sono stati 602. Stabili, invece, i guariti che rispetto a lunedì sono stati 1.695.

I dati positivi continuano ad arrivare dalla terapia intensiva. Per l’undicesimo giorno consecutivo si è registrato un calo con 74 persone in meno nelle ultime 24 ore. Diminuiscono anche i ricoveri. Rispetto a lunedì 13 aprile 2020 all’interno dei nosocomi è stata registrata una diminuzione di 12 pazienti.

Continuano a ridursi anche i tamponi. Nelle ultime 24 ore ne sono stati fatti poco più di 26mila, un numero in netto calo rispetto al giorno di Pasquetta quando ne erano stati registrati 36.717.

Mascherine coronavirus

In Basilicata e in Molise zero nuovi casi

Zero nuovi casi in Basilicata e in Molise. Le buone notizie arrivano da queste Regioni che sono riuscite a raggiungere il contagio zero ed ora possono guardare con fiducia alla ‘Fase 2’. Massima cautela, comunque, visto che il trend dovrà essere consolidato nei prossimi giorni.

Vede la luce in fondo al tunnel anche l’Umbria con un solo contagiato nelle ultime 24 ore. E presto anche questa area potrebbe toccare il numero zero nella casella dei nuovi casi di coronavirus.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 15-04-2020


Usa, altri 2.228 decessi. Trump sospende i finanziamenti all’Oms: “Ritardi costati vite umane”

Coronavirus, la Danimarca riapre le scuole: primo Paese nell’Ue