Cosa prevede il nuovo Dpcm in vigore dalla giornata di lunedì 7 settembre fino al prossimo 7 ottobre.

Da lunedì 7 settembre entra in vigore il nuovo Dpcm con le norme da seguire per l’emergenza coronavirus. Le nuove misure, che ricalcano quelle dell’ultimo Dpcm, resteranno in vigore fino al prossimo 7 ottobre.

Coronavirus, cosa prevede il nuovo Dpcm

Andiamo ad analizzare i punti salienti del nuovo decreto per l’emergenza coronavirus.

Mascherine e assembramenti

Il nuovo Dpcm conferma l’obbligo di indossare la mascherina dove non è possibile rispettare il distanziamento. Sono esonerati dall’obbligo i bambini al di sotto dei sei anni e soggetti con patologie che rendono nocivo l’uso della mascherina. L’obbligo di indossare la mascherina è confermato anche “dalle ore 18 alle 6 […] anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie) ove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea o occasionale“. Confermato anche i divieto di assembramento.

Coronavirus
Coronavirus

I trasporti pubblici

Per quanto riguarda i trasporti pubblici cambia il limite di capienza, che passa all’ottanta per cento. Dove non è possibile osservare la distanza di un metro si dovranno installare delle paratie, dei separatori.

I tamponi

Capitolo tamponi. Le persone che tornano dai sedici Paesi a rischio dovranno sottoporsi al tampone obbligatorio.

Ricongiungimento di persone legate da una relazione stabile

Ma c’è una novità per quanto riguarda i trasferimenti dall’estero. Le persone potranno rientrare in Italia per raggiungere a una persona con la quale hanno una relazione stabile anche se questi non risultano conviventi.

Stadi e discoteche

Il nuovo Dpcm non presenta novità per quanto riguarda la riapertura degli stati. Nell’intervista concessa in occasione della festa annuale del Fatto Quotidiano, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha fatto sapere di ritenere inopportuna la riapertura degli impianti.

Restano chiuse anche le discoteche, che fino a poche settimane fa erano al centro di un acceso dibattito tra il governo e le Regioni.

Juventus Stadium
Juventus Stadium

Le date del nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm entra in vigore nella giornata del 7 settembre e resterà valido fino al prossimo 7 ottobre.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coronavirus News politica primo piano

ultimo aggiornamento: 08-09-2020


Bernie Sanders, il “socialista” candidato due volte alle primarie del Partito Democratico

Di Maio: “Non tornerò a guidare il MoVimento 5 Stelle”