Coronavirus, Pirelli dona respiratori, mascherine e tute alla Lombardia

Coronavirus, Pirelli dona 65 respiratori per la terapia intensiva alla Lombardia

Emergenza coronavirus, Pirelli dona respiratori, mascherine e tute protettive alla Regione Lombardia.

Anche Pirelli scende in pista contro il coronavirus donando alla Regione Lombardia sessantacinque respiratori per la terapia intensiva.

Emergenza coronavirus, Pirelli dona respiratori, mascherine e tute protettive alla Regione Lombardia

L’iniziativa è stata annunciata da Pirelli con un comunicato diramatosui propri canali ufficiali.

La società ha deciso di collaborare con la Regione Lombardia, messa in ginocchio dall’emergenza sanitaria legata al coronavirus, donando sessantacinque respiratori destinati alla terapia intensiva.

Inoltre Pirelli ha messo a disposizione della Regione cinquemila tute protettive e ventimila maschere facciali.

Pirelli coronaviurs
Fonte foto: https://www.facebook.com/PirelliItalia/

Il CEO di Pirelli, “Vogliamo stare vicini alla nostra Regione e al nostro Paese”

Il CEO di Pirelli Marco Tronchetti Provera ha parlato dell’iniziativa rivolgendo un ringraziamento alle autorità per l’impegno contro il coronavirus.

“In un momento di così grande difficoltà, vogliamo stare vicini alla nostra regione e al nostro paese. Dobbiamo dunque ringraziare tutti i nostri partners che ci hanno aiutati in questa iniziativa, per supportare il sistema sanitario in modo rapido ed efficace”.

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana: “Dobbiamo ringraziare Pirelli per questo straordinario regalo”

Il governatore della Regione Lombardia Attilio Fontana ha voluto ringraziare Pirelli per il sostegno e l’impegno nella battaglia contro il diffondersi del virus.

“Continua la gara di solidarietà nei confronti della Lombardia. Dobbiamo ringraziare la Pirelli per questo straordinario regalo. Questi gesti ci aiutano ad andare avanti sempre con più forza”.

ultimo aggiornamento: 23-03-2020

X