Coronavirus, primo paziente guarito con il Remdesivir. L’Aifa ha dato il via libera ai test con il farmaco Tocilzumab su 300 pazienti.

GENOVA – Coronavirus, primo paziente guarito con il Remdesivir. L’annuncio è arrivato da Matteo Bassetti, il primario del reparto di Malattie Infettive del Policlinico San Martino di Genova.

Abbiamo il primo vero guarito trattato con il farmaco sperimentale del Remdesivir – ha annunciato il professore – tornerà preso nella sua casa in Lombardia e questo si ha fatto abbastanza esultare. Il farmaco sembra funzionare. Abbiamo altri pazienti in trattamento“. Secondo le prime informazioni si tratta di un paziente di 79 anni con il trattamento iniziato lo scorso 7 marzo. I due tamponi hanno dato esito negativo.

Via libera ai test su 300 pazienti con il farmaco Tocilzumab

Il Remdesivir è solo il primo farmaco che i medici hanno deciso di testare per consentire ai pazienti affetti da coronavirus di guarire. Le prove con questo medicinale, come confermato dall’Aifa, sono iniziate ormai da diversi giorni e presto toccherà anche al Tocilizumab.

C’era molta attesa su questo farmaco – ha detto Nicola Magrini, presidente dell’Aifa – perché i giornali ne hanno parlato molto, anche in termini di forse eccessiva aspettativa. I dati preliminari sono promettenti“. I test saranno fatti su 300 pazienti e i primi risultati si avranno tra fine marzo e inizio di aprile.

Ospedale flebo
Ospedale flebo

Continua la ricerca del vaccino

Non si ferma neanche la ricerca del vaccino per il coronavirus. La Takis ha annunciato l’esito positivo dei test preclinici con la sperimentazione che nelle prossime settimane sarà effettuata sugli animali.

Se i risultati saranno soddisfacenti – ha detto l’a.d. ai microfoni dell’Ansail vaccino potrebbe essere testato sull’uomo nel prossimo autunno“. Si tratta di un nuovo risultato importante per l’Italia e per la nostra medicina visto che fino ad ora in nessun altro Paese si è arrivati fino a questo punto.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

ultimo aggiornamento: 18-03-2020


Amazon bandisce il ‘Mein Kampf’ di Adolf Hitler

Coronavirus, di nuovo positivo il paziente 1 del Piemonte