Emergenza coronavirus, divieto di accesso in Italia per chi negli ultimi giorni è stato in Serbia, Montenegro o Kosovo: la nuova ordinanza del Ministro Speranza.

Con una nuova ordinanza, il ministro della Salute Roberto Speranza ha aggiunto Serbia, Montenegro e Kosovo nella lista dei paesi a rischio per i i dati legati alla circolazione del coronavirus.

Coronavirus

Coronavirus, Speranza: Serbia, Montenegro e Kosovo Paesi a rischio

Come annunciato dal ministro Speranza, chi negli ultimi giorni è stato in Serbia, Montenegro e/o Serbia ha il divieto di ingresso e transito in Italia.

Ho firmato una nuova ordinanza che aggiunge Serbia, Montenegro e Kosovo alla lista dei Paesi a rischio. Chi è stato negli ultimi 14 giorni in questi territori ha il divieto di ingresso e transito in Italia. Nel mondo l’epidemia è nella fase più dura. Serve la massima prudenza per difendere i progressi che abbiamo fatto finora”, ha annunciato il ministro Speranza con un messaggio condiviso sulla propria pagina Facebook.

La lista completa dei Paesi a rischio

Alla luce della nuova ordinanza firmata dal Ministro Roberto Speranza, sono sedici i Paesi a rischio per l’emergenza coronavirus.

Armenia
Bahrein
Bangladesh
Brasile
Bosnia Erzegovina
Cile
Kuwait
Macedonia del Nord
Moldova
Oman
Panama
Perù
Repubblica Dominicana
Serbia
Montenegro
Kosovo.

La lista è costantemente aggiornata dal Ministero alla luce dei dati sulla circolazione del coronavirus. Come anticipato nei giorni scorsi, il focolaio dei Balcani rappresenta una minaccia concreta per l’Italia, che corre quindi ai ripari blindando i confini.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coronavirus cronaca evidenza politica primo piano Roberto Speranza

ultimo aggiornamento: 16-07-2020


Canada, ucciso il boss Pasquale Musitano

Sanremo 2021, confermata la coppia Amadeus-Fiorello