Sono giunte da un rapporto dell’intelligence americana delle informazioni sullo stato di salute del presidente Putin.

Stando a quanto riportato all’interno di un rapporto riservato dei servizi segreti americani, il presidente russo Vladimir Putin starebbe affrontando un percorso terapico per curare un tumore in stadio avanzato. Il trattamento dell’oligarca russo dovrebbe svolgersi in aprile. La notizia proviene da un rapporto riservato dei servizi segreti americani, il cui tema è appunto la salute di Vladimir Putin.

Stando a quanto redatto nel documento, tre esponenti dell’intelligence – Dmitrji Medvedev, Aleksandr Bortnikov o Sergey Sobyanin – avrebbero parlato in modo riservato a Newsweek. In quest’occasione avrebbero confermato quanto affermato precedentemente dagli 007 ucraini. I tre esponenti avrebbero completato il report pochi giorni fa.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le notizie su Putin presenti nel rapporto dell’intelligence

Oltre alle notizie relative alla malattia in stadio avanzato del presidente russo Vladimir Putin, il documento riporta anche un tentativo di attentare alla vita dell’oligarca durante il mese di marzo. A scrivere il rapporto tre esponenti dell’intelligence di tre agenzie diverse. Nello specifico, l’ufficio del Direttore dell’intelligence nazionale e l’Aeronautica e Defense Intelligence Agency.

Vladimir Putin
Vladimir Putin

Nel documento viene descritto un presidente affetto da paranoia, derivante dalla possibilità di uscire sconfitto dalla guerra in corso con l’Ucraina, che si sta protraendo ormai da parecchio tempo. Sempre secondo il rapporto, al momento non si parlerebbe della possibilità dello scoppio di una guerra nucleare.

Stando alle dichiarazioni di uno dei tre esponenti dell’intelligence, “la presa di Putin è forte ma non più assoluta, la contesa all’interno del Cremlino non è mai stata così intenso durante i suoi anni governo, tutti avvertono che la fine è vicina”.

Il recente isolamento sempre maggiore del presidente Vladimir Putin sta rendendo difficile interpretare le sue reali condizioni di salute per l’intelligence statunitense. Verso febbraio avrebbero iniziato a circolare alcune indiscrezioni sulla possibilità di una malattia dell’oligarca. Quando la notizia è diventata di dominio pubblico, i servizi segreti americani hanno invitato la Casa Bianca a non saltare a conclusioni affrettate.

Questo perché altre volte, era capitato che circolassero notizie simili, che poi si sono rivelate fasulle. Ad esempio quelle su Osama bin Laden e Saddam Hussein. Quali siano le reali condizioni del presidente Vladimir Putin, ancora non è noto.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Guerra in Ucraina

ultimo aggiornamento: 03-06-2022


Ritrovato il corpo di Omar, il 17enne di Nettuno

Maiorca, polizia investe e uccide un italiano