A Palma di Maiorca una macchina della polizia ha investito ed ucciso un italiano, mentre svolgeva un servizio di emergenza.

Un italiano è stato investito ed ucciso dalla polizia. Il fatto è accaduto a Palma di Maiorca. La vittima si chiamava Mario Decandia ed aveva 35 anni. L’uomo è stato investito dalla polizia nella notte tra mercoledì e giovedì. A colpirlo, un’auto della Polizia locale. L’uomo stava facendo una passeggiata dopo il lavoro. Ancora non sono chiare le dinamiche che hanno causato l’incidente.

Il 35enne aveva origini sarde e da tre anni faceva il cameriere trapiantato nelle Baleari. Si trovava a Palma di Maiorca quando è stato investito da una macchina delle Forze dell’ordine del posto. La notizia dell’incidente è stata annunciata dai media locali. Sarebbe avvenuta nella notte tra l’1 e il 2 giugno. L’auto delle Forze dell’ordine locali, avrebbe investito tre passanti. Sono ancora da chiarire le dinamiche dell’evento.

Polizia
Polizia

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’incidente

Secondo le prime ricostruzioni pervenute dai media di Palma di Maiorca, Mario Decandia sarebbe stato travolto dall’auto della Polizia locale, mentre era impegnata a svolgere un servizio di emergenza. Nel momento in cui si è svolto l’incidente, l’italiano stava passeggiando insieme a due colleghi, dopo aver finito il loro turno di lavoro da cameriere.

L’uomo, dopo l’impatto, è stato immediatamente trasportato in ambulanza all’ospedale universitario di Son Espases. Mario Decandia è deceduto poco dopo, a causa delle gravissime ferite riportate a seguito dell’impatto con l’auto delle Forze dell’ordine, che con molta probabilità, viaggiava a forte velocità. Feriti anche i due amici che passeggiavano con la vittima.

La comunità di Luras, paese di nascita della madre del ragazzo, è rimasta sconvolta dalla notizia della scomparsa del 35enne. Il sindaco Mauro Azzena ha dichiarato: “Ho sentito alcuni familiari di Mario per porgere loro le condoglianze di tutti noi, è una grande tragedia che ci ha colpiti profondamente”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 03-06-2022


Trattamento di emergenza per Putin

Pronto soccorso, anziana in barella per 96 ore