Covid, cos’è la psico-pandemia, cosa comporta e quali sono le persone più colpite.

Il nuovo allarme legato al Covid è quello della psico-pandemia che ha colpito e continua a colpire tantissime persone. Si parla di veri e propri disturbi cognitivi anche moderatamente gravi a dire il vero.

Gli effetti del Covid

Per mesi ci simo concentrati solo sugli effetti diretti del nuovo coronavirus. I sintomi, lo sviluppo della malattia, i casi più gravi, gli effetti sui polmoni, i sistemi di prevenzione. Ora, a distanza di un anno dall’inizio dell’incubo, prende forma e valore scientifico anche un altro aspetto legato al Covid: la pisco-pandemia, ossia i disturbi cognitivi e della salute mentale. Problemi che non possono essere sottovalutati e che devono essere approfonditi, studiati e risolti.

Coronavirus
Coronavirus

Gli effetti del lockdown

Questa psico-pandemia sarebbe stata causata dal lockdown, quindi dalle misure restrittive che per mesi ci hanno costretto a vivere in casa, sostanzialmente senza una vita sociale. Senza vivere, o meglio abbiamo vissuto un tempo sospeso. Da un anno a questa parte le nostre abitudini quotidiane sono state stravolte in modo assolutamente traumatico e non graduale. E questo non poteva non avere conseguenze.

Covid e psico-pandemia

Gli effetti sono stati analizzati in maniera organica e metodologica e raccolti nello studio Cognitive and mental health changes and their vulnerability factors related to COVID-19 lockdown in Italy

Si è riscontrato inoltre un incremento nella severità e prevalenza di depressione, disturbi d’ansia e del sonno, ma anche alterazioni nell’appetito, libido e ansia per la salute: il 36% ha riportato sintomi ansiosi e il 32% sintomi depressivi durante il lockdown“, ha dichiarato Giorgia Cona, coordinatrice della ricerca del Dipartimento di Psicologia Generale dell’Università di Padova e del Padua Neuroscience Center.

Chi colpisce la pisco-pandemia

Dallo studio emerge che i soggetti più colpiti sono le donne, le persone di età inferiore ai 45 anni, i disoccupati e le persone che lavoravano da casa.


Vaccino Covid, la mappa aggiornata in tempo reale

Vaccino Covid, si apre la nuova fase: chi sarà vaccinato e quando