Vaccino Covid, a chi saranno somministrate le dosi in questa nuova fase. Sono previste 14 milioni di somministrazioni nei prossimi tre mesi.

Garantita la copertura al personale sanitario, la campagna di vaccinazione si avvia verso una nuova fase con la somministrazione del vaccino contro il Covid ai soggetti a rischio per motivi professionali o per motivi di età e di salute. Andiamo a vedere allora chi sarà vaccinato e quando in questo secondo step del piano vaccini, anche alla luce delle ultime modifiche disposte.

Vaccino Covid agli Over 80

Come da piano vaccinale, Pfizer e Moderna a partire dal mese di febbraio (quasi in tutta Italia) saranno somministrati alle persone con più di 80 anni e ai soggetti fragili (di seguito il calendario).

Pfizer
Fonte foto: https://www.facebook.com/Pfizer/

AstraZeneca agli under 55 e alle forze dell’ordine

Cambia invece il calendario delle priorità di AstraZeneca, con il vaccino che sarà somministrato agli Under 55, al personale scolastico, agli uomini delle forze armate, agli agenti di polizia, al personale che lavora nelle carceri e ai detenuti.

Il tetto anagrafico per il vaccino AstraZeneca potrebbe essere superato in futuro dopo ulteriori valutazioni scientifiche“, ha dichiarato il ministro della Salute Roberto Speranza parlando della strategia di somministrazione di AstraZeneca. “I vaccini sono essenziali ma ci sono anche altre opzioni in valutazione stiamo accelerando sugli anticorpi monoclonali“.

Proprio AstraZeneca ha fatto sapere che nei prossimi mesi si procederà con i lavori per la produzione di un nuovo siero contro le varianti.

Vaccini
Vaccini

I numeri: 14 milioni di dosi nel corso del prossimo trimestre

Parlando di numeri, lo scopo è quello di somministrare 2 milioni di dosi nel corso del mese di febbraio, 4 milioni di dosi nel mese di marzo e 8 milioni di dosi nel mese di aprile. Nel corso dei prossimi tre mesi, quindi, dovrebbero essere somministrate 14 milioni di dosi.

Covid, l’aggiornamento del Piano Vaccini


Covid, il lockdown ha causato una psico-pandemia. Cos’è e chi colpisce

Festival di Sanremo 2021, il Cts approva il protocollo della Rai: cosa prevede