Emergenza Covid a Tokyo, più di 2.800 casi registrati nel corso delle ultime 24 ore: si tratta del nuovo record. Si teme un balzo dei contagi.

Effetto Olimpiadi a Tokyo, dove si registra il nuovo record di contagi nel corso delle ventiquattro ore. Si tratta di numeri che sembrano confermare i timori dei residenti, che avevano chiesto alle autorità di annullare i Giochi. Le autorità sanitarie temono che la situazione possa peggiorare ulteriormente nei prossimi giorni e per questo motivo hanno chiesto agli ospedali di preparare i posti letto.

Tokyo, nuovo record di casi Covid registrati nel corso delle 24 ore: è l’effetto Olimpiadi

Nel dettaglio, nella capitale del Giappone sono stati registrati più di 2.800 casi di Covid nel corso delle ultime ventiquattro ore. Si tratta del nuovo record di casi. A preoccupare è anche la tendenza: per sette giorni consecutivi i nuovi casi hanno superato quota mille. Di seguito la mappa dei contagi in tempo reale.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Olimpiadi Tokyo 2020
Olimpiadi Tokyo 2020

Si teme un balzo dei ricoveri, le autorità sanitarie avvertono gli ospedali

Le autorità sanitarie prevedono un nuovo aumento di casi nel corso dei prossimi giorni e hanno chiesto alle strutture ospedaliere di preparare i posti letto disponibili per fronteggiare il possibile aumento dei ricoveri.

Terapia intensiva coronavirus
Terapia intensiva coronavirus

Le polemiche per l’inizio delle Olimpiadi

Per settimane migliaia di persone hanno manifestato chiedendo la cancellazione dei Giochi, già posticipati al 2021 a causa della pandemia, che ha reso impossibile il regolare svolgimento nel 2020. Le Olimpiadi di Tokyo sono iniziate quando l’emergenza sanitaria ancora non era conclusa. E iniziano a vedersi i primi effetti, come temuto dagli esperti e da buona parte della popolazione. Il timore è che i Giochi possano presentare un conto decisamente salato in termini di nuovi casi e di decessi.

coronavirus Olimpiadi

ultimo aggiornamento: 27-07-2021


Germania, esplosione in impianto chimico a Leverkusen: due morti

Commessa camici, la Procura chiude l’inchiesta