Crisi al Bayern Monaco, sarà rivoluzione: la Lazio sogna il colpo
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Crisi al Bayern Monaco, sarà rivoluzione: la Lazio sogna il colpo

Maurizio Sarri

La turbolenta situazione del Bayern Monaco tra delusioni stagionali, malcontento in spogliatoio, e la sfida imminente in Champions League.

Il Bayern Monaco si trova ad affrontare un periodo di significativa turbolenza, segnato da prestazioni deludenti e un clima di insoddisfazione che avvolge lo spogliatoio. A quasi un anno di distanza dall’arrivo di Thomas Tuchel, sostituto dell’esonerato Nagelsmann il 24 marzo 2023, le ambizioni del club bavarese sembrano infrangersi di fronte a promesse non mantenute e obiettivi sfumati.

Maurizio Sarri
Sarri

L’era Tuchel: tra speranze e realtà

L’attesa vittoria del Triplete sembra ora un lontano miraggio. Nonostante il titolo conquistato all’ultima giornata nella scorsa stagione, l’attuale annata si prospetta ancora più ardua. Le sconfitte in Supercoppa e l’eliminazione dalla Coppa di Germania ad opera del Saarbrucken, squadra di Serie C, hanno messo a dura prova la resilienza del team.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

La Champions League rappresenta l’ultima chance per Tuchel di lasciare un segno positivo prima del suo annunciato addio a fine stagione. Il Bayern ha raggiunto i quarti in tutte le edizioni degli ultimi dodici anni, eccetto nel 2018/19 sotto la guida di Kovac. La sfida imminente contro una Lazio agguerrita si preannuncia cruciale, con i biancocelesti determinati a fare la storia.

Situazione di spogliatoio: tra addii e ricostruzione

La Bild riferisce di una situazione sempre più tesa, con molti giocatori pronti a lasciare il club in cerca di nuove avventure, in fuga da quello che è stato descritto come una “polveriera”. Questi sviluppi aprono la strada a una fase di ricostruzione necessaria per riportare il Bayern Monaco ai suoi standard abituali di eccellenza.

Mentre la Lazio si prepara a dare il colpo di grazia in una stagione già difficile per i bavaresi, la dirigenza del Bayern Monaco è chiamata a riflettere sulle scelte future. La necessità di un rinnovamento appare evidente, con l’obiettivo di ristabilire l’armonia nello spogliatoio e riconquistare i trofei perduti. La strada verso la ricostruzione è irta di sfide, ma indispensabile per tornare a brillare sul palcoscenico europeo.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2024 17:04

Francesco Bagnaia e Ducati, ufficiale: arriva il rinnovo del campione

nl pixel