Francesco Bagnaia e Ducati, ufficiale: arriva il rinnovo del campione
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Francesco Bagnaia e Ducati, ufficiale: arriva il rinnovo del campione

Francesco "Pecco" Bagnaia

I dettagli dell’accordo biennale che rafforza la partnership tra il campione Francesco Bagnaia e la storica casa motociclistica Ducati.

Ducati e Francesco Bagnaia hanno rinnovato il loro legame con un nuovo accordo biennale, estendendo la loro collaborazione fino al 2026. Questo rinnovo arriva mentre Bagnaia si appresta a iniziare la sua quarta stagione con il team factory della Casa di Borgo Panigale, segnando un momento significativo per entrambi i protagonisti nel mondo del Motomondiale.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Francesco Bagnaia
Francesco Bagnaia

Continuità e successo: la ricetta Ducati

La decisione di continuare questa partnership era attesa, vista l’affinità tra il due volte campione del mondo e la storica casa motociclistica bolognese. Questo nuovo accordo non solo conferma la fiducia reciproca ma stabilisce anche una base solida per un impegno a lungo termine. Francesco Bagnaia, il talentuoso pilota torinese, e Ducati si proiettano così verso un futuro di successi, con l’obiettivo di affrontare e dominare le sfide delle prossime stagioni.

Un binomio affiatato alla conquista del motomondiale

La collaborazione tra Bagnaia e Ducati si è dimostrata vincente fin dal principio. Il pilota, già campione in Moto2 sei anni fa, ha trascorso tutte le sue stagioni in MotoGP sotto l’ala della Ducati, iniziando con le Desmosedici del team satellite Pramac nel 2019 e nel 2020, per poi passare al team factory. Questo percorso ha permesso a Bagnaia di crescere e di affinare le sue abilità, diventando uno dei piloti di punta della premier class.

L’importanza di una strategia a lungo termine è evidente in questo rinnovo contrattuale, che offre a entrambe le parti la possibilità di concentrarsi sulle strategie future senza distrazioni, consolidando un rapporto già forte. Questo accordo testimonia la volontà di Ducati e Bagnaia di continuare insieme la loro caccia al successo, con la serenità e la fiducia che solo una partnership consolidata può garantire.

In conclusione, l’annuncio del rinnovo biennale tra Francesco Bagnaia e Ducati non è solo una notizia eccellente per i tifosi della moto italiana ma rappresenta anche un chiaro segnale delle ambizioni di entrambi per il futuro. Con questa alleanza rinnovata, il Motomondiale 2024 si preannuncia come un campo di battaglia entusiasmante, dove Ducati e Bagnaia punteranno senza dubbio a lasciare il loro segno.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2024 16:49

Il passaporto si può fare in Posta: ecco come funziona

nl pixel