Quello del 2021 potrebbe essere l’ultimo Natale del Pandoro Paluani: la società è in crisi e ha chiesto il concordato preventivo.

Quello del 2021 potrebbe essere l’ultimo Natale per Paluani, il pandoro che ormai da anni è grande protagonista sulle tavole degli italiani in occasioni delle festività natalizie. La Paluani, in crisi, ha chiesto il concordato preventivo per scongiurare il fallimento.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Paluani in crisi, quello del 2021 potrebbe essere l’ultimo Natale di uno dei pandori più amati dagli italiani

La situazione è instabile. Paluani ha chiesto il concordato preventivo alla luce dell’indebitamento con gli istituti bancari. La speranza è che la società possa riuscire a mettere a punto un piano di rientro, il timore è che possa chiudere i battenti dopo le feste del 2021.

Dopo un 2018 positivo, nel 2019 la società ha chiuso l’anno in perdita. Poi il Covid ha assestato un duro colpo ai bilanci della Paluani Spa portando la società sull’orlo del fallimento.

Sulla crisi della Paluani pesa anche quella del Chievo Verona. La squadra che per anni è stata la favola della Serie A è stata esclusa dalle competizioni professionistiche per la propria situazione debitoria, quindi i giallo-blu hanno dovuto ricominciare dai bassifondi. Il problema per la Paluani è che la società ha crediti per 3 milioni e mezzo circa con il Chievo.

Per scongiurare la chiusura la Paluani ha chiesto un concordato preventivo nella speranza di poter pianificare una strategia di rientro che possa evitare la chiusura per fallimento.

Regali Natale
Regali Natale

I posti di lavoro

Ovviamente a preoccupare è anche l’aspetto occupazionale. Paluani garantisce un posto di lavoro a centinaia di dipendente, che si troverebbero disoccupati in caso di fallimento della società.

Paluani simbolo del Natale (ma non solo)

Paluani per tutti gli italiani è un vero e proprio simbolo del Natale. I suoi pandori sono i grandi protagonisti delle festività natalizie ormai da anni. Oltre ai pandori la società produce anche panettoni e, cambiando periodo dell’anno e cambiando festività, colombe. Inoltre si occupa anche della produzione di merendine e altri prodotti.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 13-11-2021


Riforma delle pensioni, uscita dal lavoro a 62 anni con il contributivo: la proposta del governo ai sindacati

Black Friday ‘salvo’, revocato lo sciopero del 26 novembre