Il ‘Cristo deriso’ di Cimabue resterà in Francia. Il Governo gli ha assegnato lo status di ‘tesoro nazionale’. L’opera andrà al Louvre.

PARIGI (FRANCIA) – Una nuova possibile diatriba artistica tra Roma e Parigi. Dopo il famoso caso della ‘Gioconda’, al centro del contenzioso tra le due nazioni c’è il ‘Cristo deriso’ di Cimabue destinato a restare in Francia nonostante la richiesta da parte dell’Italia di riportarlo nella nostra nazione.

Il Governo transalpino ha dichiarato l’opera “tesoro nazionale” emettendo il divieto di esportazione. Per questo motivo resterà nel Paese per i prossimi 30 mesi in attesa di raccogliere i fondi per acquistarlo. Al termine di questo periodo sarà trasferito al Louvre, che conserva già la ‘Maestà’ sempre firmata dal pittore fiorentino.

Il ‘Cristo deriso’ trovato in un appartamento di un anziana signora

Per anni il ‘Cristo deriso’ è stato nella cucina di un’anziana signora in Francia, convinta che fosse un’icona religiosa greca. La scoperta dell’esistenza di questa opera di Cimabue è stata fatta per caso.

La proprietaria ha deciso di fare valutare il quadro, battuto all’asta da Actéon per quasi 24,2 milioni di euro. Una cifra oltre quattro volte superiore alla stima che era stata fatta alla signora titolare del quadro. Le verifiche hanno confermato l’autenticità dell’opera.

Il ‘Cristo deriso’ non ritornerà in Italia

Nessun ritorno in Italia per il ‘Cristo deriso’. Roma ha fatto un tentativo per riportare l’opera nel nostro Paese ma è arrivato subito l’alt da parte della Francia che ha emesso un divieto di esportazione, dichiarando il quadro “tesoro nazionale”.

30 mesi a disposizione di Parigi per raccogliere i fondi per acquistare l’opera che è destinata al Louvre. “Grazie ai tempi concessi dalla misura – ha sottolineato il ministro francese della cultura, Franck Riester potranno essere effettuati tutti gli sforzi affinché questa opera eccezionale possa arricchire le collezioni di questo Paese“.

fonte foto copertina https://twitter.com/Anders967

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cimabue cristo deriso cronaca louvre

ultimo aggiornamento: 26-12-2019


Norvegia, morto suicida Behn Ari

I migranti al centro del Natale di Papa Francesco: “Sono vittime dell’ingiustizia”