E’ stata aperta un’indagine sulle critiche al Pnrr pubblicate sul sito del Mit e finite in Gazzetta Ufficiale.

ROMA – E’ stata aperta un’indagine sulle critiche al Pnrr pubblicate sul sito del Mit e finite in Gazzetta Ufficiale. Come riferito dal Corriere della Sera, una manina è riuscita in forma anonima a commentare le decisioni prese dal Governo in modo molto ironico.

Visto che nessuno dei ministri si è vergognato a firmare una legge simile – si legge nel testo che, come detto, è stato pubblicato anche in Gazzetta – noi ci vergogniamo di pubblicare l’Allegato e ci limitiamo a pubblicare il testo coordinato (già più che sufficiente a provocare ulcere gastriche nei lettori“.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Giovannini apre un’indagine interna

Sulla vicenda sono in corso due indagini. Dal punto di vista interno, secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, il ministro Giovannini ha iniziato tutte le verifiche del caso per capire il responsabile di questo gesto. Dalle prime informazione, l’ipotesi attacco hacker sembra essere esclusa visto che il file è stato caricato utilizzando le credenziali ufficiali.

Resta da capire se si è trattato di un dipendente oppure qualche altra persona è riuscita ad impossessarsi degli accessi e riuscire a pubblicare quello che è stato uno scherzo ben riuscito visto che è rimasto per diverso tempo.

Enrico Giovannini
Enrico Giovannini

Inchiesta della Polizia Postale

Sulla vicenda indaga anche la Polizia Postale. Gli agenti sono chiamati a risalire al responsabile di questo gesto e poi molto probabilmente toccherà al ministro Giovannini prendere una decisione nei suoi confronti. Come detto, individuare chi ha deciso di fare questo scherzo potrebbe non essere semplice viste le credenziali ufficiali utilizzate, ma bisognerà capire se il dipendente non ha subito un furto degli accessi.

Per questo motivo sono in corso tutti gli approfondimenti del caso e si preferisce mantenere il massimo riserbo sulla vicenda almeno fino a quando non si hanno delle maggiori certezze.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 19-12-2021


Tutto sul liquido antigelo per auto: dove si mette, a cosa serve e come aggiungerlo

Ricoverato il padre di Valentino Rossi