Champions League 2018-2019, CSKA Mosca-Roma 1-2

Champions League, Roma corsara a Mosca. CSKA battuto 2-1

La sintesi e il tabellino di CSKA Mosca-Roma 1-2: una rete di Lorenzo Pellegrini regala il successo ai giallorossi.

MOSCA (RUSSIA) – Vittoria e qualificazione ipotecata per la Roma di Eusebio Di Francesco. I giallorossi vincono 2-1 in casa del CSKA Mosca e portano a cinque le lunghezze di vantaggio sui russi a due giornate dalla fine. Il pass per gli ottavi di finale sembra in tasca.

Champions League, la sintesi di CSKA Mosca-Roma 1-2

La Roma parte con il turbo e dopo soli 4′ riesce a trovare il vantaggio. Sugli sviluppi di un calcio piazzato, Akinfeev non esce con i tempi giusti e Manolas non sbaglia.

Il vantaggio sembra mettere la gara in discesa per i giallorossi che rischiano con un tiro impreciso di Vlasic ma dopo hanno due nitide occasioni con Florenzi e Dzeko che non sfruttano. Gli errori potrebbero essere pagati cari al 40′ quando Olsen riesce a dire di no a Oblyakov e Schennikov da buona posizione manda alta. Nella ripresa i padroni di casa trovano subito il pareggio con Sigurdsson, bravo a sfruttare il passaggio di Akhmetov.

La rete potrebbe complicare il cammino della squadra di Di Francesco ma il cartellino rosso di Magnússon salva un po’ i giallorossi che hanno sfiorato il vantaggio poco prima della superiorità numerica con Kolarov. L’undici contro dieci viene sfruttato subito quando Pellegrini riesce a risolvere una mischia in area di rigore.

Poco dopo grande chance per Fazio che non inquadra la porta. Nel finale il CSKA Mosca si getta in avanti per cercare il gol del pareggio ma il risultato non cambia. La Roma espugna Mosca e porta a casa tre punti fondamentali in chiave qualificazione.

Lorenzo Pellegrini
L’esultanza di Lorenzo Pellegrini dopo la rete (fonte foto https://twitter.com/ASRomaEN)

Champions League, il tabellino di CSKA Mosca-Roma 1-2

Marcatori: 4′ Manolas (R), 51′ Sigurdsson (M), 59′ Pellegrini Lo. (R)

CSKA Mosca (4-3-2-1): Akinfeev; Fernandes (12′ Schennikov), Becão, Magnússon, Nababkin; Akhmetov (76′ Khosonov), Bijol, Oblyakov; Vlasic, Sigurdsson (63′ Chernov); Chalov. A disp. Pomazun, Efremov, Nishimura, Zhamaletdinov. All. Goncharenko

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Florenzi (88′ Juan Jesus), Pellegrini Lo. (82′ Zaniolo), Kluivert (70′ Cengiz Ünder); Dzeko. A disp. Mirante, Schick, Marcano, El Shaarawy. All. Di Francesco

Arbitro: Cüneyt Çakir (Turchia)

Note: Espulso: al 57′ Magnússon (M) per doppia ammonizione. Angoli: 4-3 per il CSKA Mosca. Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di CSKA Mosca-Roma 1-2

fonte foto copertina https://twitter.com/OfficialASRoma

ultimo aggiornamento: 07-11-2018

X