Dalla Tunisia a Pantelleria in windsurf. L’impresa è stata compiuta da un migrante tunisino che ha deciso di fuggire dal proprio Paese.

PALERMO – Dalla Tunisia a Pantelleria in windsurf. L’impresa è stata compiuta da un campione della specialità che ha deciso di fuggire dal proprio Paese e percorrere 70 chilometri sulla tavola. Il ‘viaggio della speranza’ è stato documentato dallo stesso migrante. I dubbi delle autorità italiane sui motivi dell’impresa restano anche se il fatto dell’assenza dei documenti fanno pensare ad una fuga.

Sono in corso tutti gli accertamenti per cercare di ricostruire meglio il viaggio del giovane migrante in windsurf. La Questura è al lavoro per il rimpatrio e lo sportivo è stato trasferito a Trapani in attesa dell’espulsione.

Dalla Tunisia confermano: “E’ fuggito del Paese”

I dubbi sui motivi di questo viaggio restano ma un suo connazionale sui social conferma che non si è trattato di una impresa sportiva: “Un altro campione che lasciamo scappare a causa della mala gestione degli pseudo responsabili di associazioni sportive. Lo vogliono presentare come un fallito ma qualcuno che realizza una impresa simile può essere solo un grande atleta“.

Accertamenti in corso e nelle prossime ore il Viminale potrebbe emettere un decreto di espulsione per l’atleta.

Open Arms migranti
fonte foto https://twitter.com/MariaEugeniaGay

Migranti arrivati in Salento, a bordo anche 2 bambini

Nonostante i numero in calo, gli arrivi nel nostro Paese non si fermano in questi primi giorni di gennaio. Nella serata di sabato 4 gennaio 2020, uno sbarco di 33 persone è avvenuto in Salento. A bordo dell’imbarcazione cerano anche due bambini di 5 e 9 anni non accompagnati.

Una decina di migranti sono stati trovati in stato di seria ipotermia dopo essere scesi dall’imbarcazione e raggiunto la riva a nuoto. I profughi hanno riferito di essere in viaggio da una settimana e di essere arrivati in Italia su un gommone salpato dall’Albania.

fonte foto copertina https://twitter.com/MariaEugeniaGay


Paura per Luca Zingaretti, attore investito in pieno centro a Roma

Furto in casa della top model Vittoria Ceretti: bottino da 80mila euro