Danimarca, Svezia e Finlandia sospendono in via precauzionale la somministrazione del vaccino Moderna nei più giovani per problemi cardiaci in seguito alla vaccinazione.

In seguito alle segnalazioni legate ai problemi al cuore che sarebbero riconducibili alla vaccinazione, Danimarca, Finlandia e Svezia hanno deciso di sospendere in via precauzionale la somministrazione del vaccino Moderna nei soggetti più giovani.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Problemi al cuore dopo il vaccino contro il Covid, Danimarca, Svezia e Finlandia sospendono la somministrazione di Moderna

Alla luce delle segnalazioni di problemi al cuore in seguito alla somministrazione della seconda dose del vaccino Moderna, la Svezia ha sospeso le inoculazioni per le persone nate nel 1991 e negli anni successivi: “Sono in aumento le segnalazioni degli effetti collaterali come miocardite e pericardite. Tuttavia il rischio di essere colpiti da questi effetti collaterali è molto basso“, si legge nella nota diramata dalle autorità sanitarie nazionali.

La Danimarca ha invece sospeso la somministrazione di Moderna agli under 18. Il motivo è lo stesso, ossia le segnalazioni sugli effetti collaterali gravi che interessano il cuore. Il riferimento è alle miocarditi e alle pericarditi.

La Finlandia si è unita alla Svezia e la Danimarca sospendendo la somministrazione di Moderna agli under 30.

Vaccino coronavirus
Vaccino coronavirus

La posizione dell’Ema

L’Ema ha fatto sapere che in base ai dati a disposizione sembra che i rischi legati ai problemi cardiaci siano maggiori nei soggetti vaccinati con Moderna rispetto a quelli vaccinati con Pfizer.

Già in estate l’agenzia europea ha riconosciuto le pericarditi e le miocarditi come eventi avversi gravi rarissimi che sarebbero collegati alla somministrazione dei vaccini mRNA, quindi Pfizer e Moderna.

I problemi cardiaci hanno interessato e stanno interessando soprattutto i soggetti giovani, in particolar modo gli under 30.

Specificando che in base alle evidenze attualmente disponibili i benefici superano i rischi, l’Ema ha fatto sapere che procederà con ulteriori valutazioni.

coronavirus vaccino coronavirus

ultimo aggiornamento: 07-10-2021


Il Premio Nobel per la Letteratura al romanziere Abdulrazak Gurnah

Chi è il killer dello Zodiaco: la sua identità svelata dopo 50 anni?