I dati Istat sull'inflazione di luglio 2019: stima limata del -0,1%

L’Istat lima l’inflazione di luglio: -0,1 per cento rispetto alla stima preliminare

I dati Istat sull’inflazione di luglio 2019. L’Istituto ha limato la percentuale di 0.1 rispetto alla stima preliminare. Rincara il carrello della spesa.

ROMA – I dati Istat sull’inflazione di luglio 2019 sono rivisti al ribasso rispetto alla stima preliminare. Le prime cifre parlavano di un +0,5% rispetto al +0,7% di giugno ma l’Istituto ha deciso di limare questa percentuale di un -0.1, facendo scendere il dato a +0,4%.

I dati definitivi – si legge nella nota citata dall’ANSAmisurano un’inflazione che si posiziona al livello più basso da novembre 2016. Rispetto alla stima preliminare, si accentua l’inversione di tendenza dei prezzi degli energetici regolamentati“.

Sale il carrello della spesa

Se la stima dell’inflazione scende, sale quello del carrello della spesa. L’insieme dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona ha registrato un rincaro del +0,6% rispetto al +0,2% di giugno, quello dei prodotti ad alta frequenza del +0,7% mentre un mese fa era stato del +0,5%. In entrambi i casi si è avuta una crescita più sostenuta all’intero paniere che si è fermata al +0,4%. Questo porta l’Istat a rivedere al ribasso la stima preliminare che era del +0,8%.

Istat
Fonte foto: https://www.facebook.com/IstatCensimentiGiornoDopoGiorno

L’economia italiana sempre più in crisi

L’economia italiana è sempre più vicina al collasso. La caduta del Governo potrebbe provocare ulteriori problemi all’Italia che ormai da diverso tempo non riesce più a rilanciarsi. La manovra aveva come principale obiettivo proprio quello di cercare di far riprendere il Paese ma al momento il quadro non sembra essere positivo.

Nelle prossime settimane dovrebbero arrivare altri numeri e cifre che potrebbero confermare una riduzione ancora di più del nostro PIL. Scenari critici che fanno guardare con paura al futuro. E una possibile separazione dall’Europa in caso di vittoria della destra potrebbe diventare realtà nel giro di pochi mesi. Intanto l’inflazione scende e il carrello della spesa continua a salire senza sosta.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/IstatCensimentiGiornoDopoGiorno

ultimo aggiornamento: 09-08-2019

X