I dati del mercato auto di dicembre 2019. I numeri segnano un +12,5% rispetto al 2018 con l’anno che si è concluso in positivo.

ROMA – I dati del mercato auto di dicembre 2019 hanno segnato un boom inaspettato. I numeri hanno segnato un +12,5% nell’ultimo mese rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Una crescita che ha permesso a questo settore di avere anche una chiusura positiva su base annua visto il +0,3% in confronto con il 2018.

L’andamento nel 2019 è stato molto altalenante con i numeri che sembravano confermare le difficoltà economiche mondiali. Ma negli ultimi quattro mesi la svolta definitiva con una crescita che ha permesso di invertire la rotta con una chiusura in modo positivo, anche se di molto poco.

I numeri di Fca

Se il mercato dell’auto sorride, Fca continua a non avere numeri positivi. Nel mese di dicembre il gruppo italo-americano ha chiuso con un -2,31% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Un 2019 non positivo per quanto riguarda l’ex Fiat vista la perdita nelle immatricolazioni del 9,52% in confronto al 2018.

Per quanto riguarda le marche la Lancia è riuscita ad aumentare le vendite del 21% rispetto al 2018 aumentando la quota di mercato al 3,1%. E nella top ten delle vetture più vendute nel mese di dicembre ci sono cinque modelli prodotti dalla Fca: Panda, Lancia Ypsilon, Fiat 500X, Jeep Compass e Jeep Renegade.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Mercato auto
fonte foto https://twitter.com/Federauto_IT

Il commento del Centro Studi Promotor

I dati sul mercato delle auto sono stati commentati dal Centro Studi Promotor: “Non ci poteva aspettare – spiegano in una nota riportata da Repubblicache una spinta al recupero di una parte del pesante calo che il mercato accusa ormai da diversi anni. Nel 2019 le vendite di autovetture hanno dovuto fare ancora i conti con […]. Gli effetti del nuovo sistema di omologazione WLTP, con la demonizzazione del diesel ed anche con l’attesa del concretizzarsi della prospettiva dell’auto elettrica“.

fonte foto copertina https://twitter.com/Federauto_IT

ultimo aggiornamento: 05-01-2020


Il marchio Sundek diventa italiano

Italia, allarme della Corte di Conti: “Finanze fragili, 2020 impegnativo”