I dati del secondo trimestre 2019 della Ferrari: ecco tutti i numeri

Ferrari, secondo trimestre positivo

I dati del secondo trimestre 2019 della Ferrari. Utili in crescita del 14% con ricavi netti pari a 984 milioni di euro.

ROMA – I dati del secondo trimestre 2019 della Ferrari. E’ stato una prima parte dell’anno positiva per quanto riguarda la casa automobilistica Maranello con gli utili che hanno registrato una crescita del 14% (+18% rispetto ai primi sei mesi dell’anno positivo.

Si tratta di dati positivi dovuti anche alla prima vettura elettrificata, la SF90 Stradale, che è stata svelata nei mesi scorsi. La speranza da parte del Cavallino Rampante è continuare questo periodo di crescita che potrebbe consentire di rilanciare l’economia italiana.

Le aree di mercato

Il rapporto fa il punto anche sulle aree di mercato. La regione tra Europa e Medio Oriente ha registrato un +11,4%. Una percentuale superiore rispetto a Asia Pacifico (+5,8%) e Americhe (+5,5%). Questo secondo dato è legato alle performance dei modelli 488. Ma i dati di crescita maggiori sono stati arrivati dalla Cina con un +66,3%.

Numero che Maranello ha spiegato con la necessità di accelerare le consegne in quella regione per evitare di avere delle nuove e limitanti normativi sulle emissioni. Una crescita, che quindi, nei prossimi mesi potrebbe subire un piccolo rallentamento ma la fiducia resta molta.

Ferrari
fonte foto https://www.facebook.com/Ferrari/

Le consegne

Il punto della casa automobilistica di Maranello arriva anche sulle consegne. Nel secondo trimestre è stato registrato un +8,4% rispetto allo stesso periodo del 2018. Il dato positivo è dovuto alla crescita (12,3%) dei modelli ad otto volumi.

Numeri che si confermano positivi e soprattutto danno possibilità alla Ferrari di guardare con fiducia al futuro. Il primo semestre ha messo evidenza solo dati in crescita e la speranza è di continuare in questo modo per provare a rilanciare l’economia italiana. Cifre che vanno in modo contrario al mercato delle auto che nel secondo semestre ha evidenziato un nuovo calo.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Ferrari/

ultimo aggiornamento: 03-08-2019

X