Durante la scorsa notte è deceduta Maria Stella Allevi, la sorella del noto compositore Giovanni Allevi. L’ipotesi è di suicidio.

Maria Stella Allievi, sorella del compositore Giovanni Allevi, è deceduta nella nottata di ieri. Il suo copro privo di vita è stato ritrovato all’interno della sua abitazione situata ad Ascoli Piceno. A denunciare l’accaduto un suo familiare che, non avendo più notizie della donna, si è preoccupato ed è andato di persona a vedere cosa stesse accadendo. 

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’ipotesi del suicidio

Secondo quanto riferito dagli investigatori, si sarebbe trattato di un suicidio. Si tratta comunque di una prima ipotesi: difatti, non c’era alcun biglietto scritto dalla donna. Alla famiglia ancora non è pervenuta la salma. 

Polizia

Maria Stella Allevi di professione faceva l’insegnante, ed abitava da sola nella casa in cui gli investigatori l’hanno ritrovata senza vita. Sul presunto suicidio della donna indagano i carabinieri insieme alla Procura di Ascoli Piceno. Quest’ultima ha disposto una ricognizione del corpo che dovrebbe essere condotta durante il pomeriggio.    

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 19-07-2022


Ecuador, scontri tra bande morti 13 detenuti 

Il dolore della madre di Adriano, sparito durante il cammino di Santiago