Adriano Pacifico era partito il 2 luglio da Modena in bicicletta per Santiago. Dall’11 luglio, non ci sono più sue tracce.

La madre di Adriano Pacifico non si spiega come sia possibile che suo figlio non sia più rintracciabile in alcun modo. Grazia Mansueto, questo il nome della madre di Adriano, ha formalizzato una denuncia in Francia, ultimo luogo nel quale si trovava il figlio 32enne, per cercare di trovarlo. Adriano era partito per Santiago de Compostela in bicicletta da Modena, ma è scomparso a Tolone. La madre è disperata.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Le parole di Grazia Mansueto

La polizia francese ci ha spiegato che mio figlio potrebbe aver scelto il percorso meno frequentato per raggiungere Santiago in bicicletta e che per questo motivo, essendo peraltro lui privo di telefonino, sarebbe maggiormente difficile rintracciarlo o individuarlo, spiega la signora Mansueto, sperando di poter riabbracciare il figlio.

All’angoscia per mio figlio di cui non abbiamo più notizie da una settimana, si è aggiunta l’amarezza per come siamo stati trattati dai vari Comandi della polizia qui in Francia. Non ci hanno considerati e ci hanno rimbalzati da una stazione all’altra nella più totale indifferenza, ha dichiarato la donna a Il Resto del Carlino. Venerdì io e il mio compagno siamo partiti per venire in Francia – ha affermato Grazia – per visionare tutti i luoghi da cui risultano essere stati fatti prelievi con il bancomat di Adriano, l’ultimo dei quali venerdì alle 21.06 a Aubagne: sono stati prelevati 10 euro e il conto si è esaurito”.

Bicicletta Graziella
Bicicletta

“Abbiamo fotografato tutti i posti – aggiunge la madre di Adriano – chiesto aiuto alle forze dell’ordine: ci siamo recati nella sede centrale della Polizia a Marsiglia, poi in quella della Polizia locale, di quella Nazionale e anche dalla Polizia sezione criminale. Nessuno ci ha dato ascolto: siamo rimasti anche due ore in piedi ad aspettare. Hanno addirittura detto che dall’Italia non era arrivato nulla, quando invece mercoledì scorso ho fatto denuncia ai carabinieri di Bomporto e la denuncia è partita. È vergognoso come si sono comportati”.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

giallo

ultimo aggiornamento: 19-07-2022


Trovata morta la sorella di Giovanni Allevi: l’ipotesi è di suicidio 

L’autopsia sul corpo del piccolo Mattias: nessun malore in acqua