Dalla Cassa integrazione agli spettori del Ministero dei Trasporti per le revisioni: via libera in Cdm al decreto Milleproroghe.

In occasione del Cdm del 23 dicembre il governo ha dato il via libera al decreto Milleproroghe. “Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi, ha approvato un decreto-legge di proroga termini, tra gli altri, relativi alle facoltà assunzionali di alcuni ministeri, alle procedure concorsuali e alla validità delle graduatorie, alla validità delle patenti di guida di Paesi non appartenenti all’Unione europea, al fondo di solidarietà comunale, alla possibilità per i laureati dei corsi di medicina e chirurgia di concorrere all’assegnazione degli incarichi oggetto di convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale, alla possibilità per i medici iscritti al corso di formazione specifica in medicina generale di istaurare rapporti professionali a tempo determinato con il SSN, al trattamento di integrazione salariale in favore delle imprese di rilevante interesse nazionale, alla modifica del regime degli aiuti di Stato così come modificato durante l’emergenza da COVID-19“, si legge nel comunicato pubblicato sul sito del governo al termine del Cdm.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Decreto Milleproroghe, prolungato il Golden Power

Con il decreto Milleproroghe si procede con la proroga fino al 31 dicembre 2022 del Golden power. Questo significa che fino alla fine del prossimo anno le operazioni relative alle società di importanza strategica devono essere notificate.

La Cassa integrazione per aziende di interesse strategico

Si procede con una proroga della durata di sei mesi della Cassa integrazione per società con almeno 1000 dipendenti che si occupano della gestione di uno stabilimento industriale di interesse strategico.

Gli ispettori del Ministero dei Trasporti per ridurre i tempi di attesa per la revisione dei veicoli

Con il Milleproroghe viene prorogato l’uso degli ispettori del Ministero dei Trasporti. La scelta è stata fatta per ridurre, per quanto possibile, i tempi di attesa per la revisione di automobili e camion.

Auto
Auto

Raddoppia la durata dell’incarico per i vertici dei servizi

Spicca anche la norma che di fatto prolunga da quattro a otto anni la durata dell’incarico per quanto riguarda i vertici dei servizi, quindi Dis, Aise e Aisi.

Le altre misure

Tra le altre misure contenute nel Milleproroghe c’è la proroga di un anno per il rientro del debito del Comune di Roma.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

governo Draghi

ultimo aggiornamento: 24-12-2021


Via libera in Cdm all’Assegno unico: a chi spetta e quando presentare la domanda

Canone RAI 2022, come e quando si paga