La circolare del Viminale ai Prefetti per i controlli alla luce delle disposizioni del decreto di Natale del 18 dicembre 2020.

Decreto Natale, il Viminale ha inviato una circolare indirizzata ai Prefetti sui controlli da disporre sulle strade e nelle città in occasione delle feste di Natale, quando l’Italia sarà zona rossa nei giorni festivi e prefestivi.

Albero di Natale Milano
Albero di Natale Milano

Decreto Natale, la circolare del Viminale ai Prefetti

Il Viminale raccomanda di disporre servizi efficaci, in grado di garantire la corretta osservanza delle norme disposte dal governo con il decreto di Natale. Il Ministero dell’Interno raccomanda controlli lungo le principali arterie di traffico e nelle città, lì dove sono più probabili situazioni di assembramento.

Tra la fine del mese di dicembre e l’inizio del mese di gennaio si prevede un ingente dispiegamento di uomini delle Forze dell’Ordine per il controllo delle strade italiane per garantire che vengano rispettate le disposizioni contenute nel decreto di Natale del 18 dicembre.

Carabinieri
Carabinieri

La partecipazione alle cerimonie religiose

Il Viminale specifica che chi vorrà recarsi a messa durante il periodo di natale potrà spostarsi senza limitazioni. Alla luce del periodo particolare, l’accesso ai luoghi di culto e la partecipazione alle funzioni religiose sono sempre consentite. L’unica restrizione è quella relativa al coprifuoco, che scatta dalle ore 22:00 e termina alle ore 5.00 del mattino seguente.

Chiesa
Chiesa

L’attività di volontariato

Lo stesso vale per i volontari. Nella circolare si ricorda infatti come siano sempre consentiti senza limiti di orario gli spostamenti dei soggetti che svolgono attività assistenziali e che collaborano con associazioni di volontariato a favore di persone in condizioni di bisogno o svantaggio.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
cronaca decreto natale dpcm natale motori primo piano

ultimo aggiornamento: 23-12-2020


Vaccino, via libera dell’Aifa a Pfizer-BionTech. Mattarella: “Ruolo determinante della Difesa”

Firenze, il giallo dei resti umani in valigia: arrestata una donna. Altri due indagati