Decreto Ristori, la lista dei codici Ateco delle aziende che possono richiedere e ricevere gli indennizzi stanziati dal governo.

A poche ore dalla presentazione del decreto Ristori, approvato in Consiglio dei Ministri nella giornata del 27 ottobre, sulla rete sono stati pubblicati i Codici Ateco delle attività che riceveranno gli indennizzi.

Chi ha diritto ai Rimborsi

Hanno diritto ai contributi le attività colpite direttamente o indirettamente dalla nuova stretta varata con il governo attraverso il dpcm del 24 ottobre. Il tetto massimo del rimborso è fissato a 150.000 euro.

Roberto Gualtieri
Roberto Gualtieri

Decreto Ristori, i codici Ateco

In linea generale hanno diritto ai ristori stanziati dal governo le attività del mondo della ristorazione e del catering, quelle attive nel mondo dello spettacolo e del turismo.

I trasporti

493210 Trasporto con taxi
493220 Trasporto mediante noleggio di autovetture da rimesse con conducente

Ristoranti, bar, gelaterie

561011 Ristorazione con somministrazione
561012 Attività di ristorazione connesse alle aziende agricole
561030 Gelaterie e pasticcerie
561041 Gelaterie e pasticcerie ambulanti
561042 Ristorazione ambulante
562100 Catering per eventi, banqueting
563000 Bar e altri esercizi simili senza cucina

Cinema, teatri, convegni e fiere

591400 Attività di proiezione cinematografica
823000 Organizzazione di convegni e fiere
900400 Gestione di teatri, sale da concerto e altre strutture artistiche

Palestre e piscine

931110 Gestione di stadi
931120 Gestione di piscine
931130 Gestione di impianti sportivi polivalenti
931190 Gestione di altri impianti sportivi nca
931200 Attività di club sportivi
931300 Gestione di palestre
931910 Enti e organizzazioni sportive, promozione di eventi sportivi
931999 Altre attività sportive nca

Parchi divertimento, parchi tematici, discoteche e simili

932100 Parchi di divertimento e parchi tematici
932910 Discoteche, sale da ballo night-club e simili
932930 Sale giochi e biliardi
932990 Altre attività di intrattenimento e di divertimento nca

La cura della persona

960410 Servizi di centri per il benessere fisico (esclusi gli stabilimenti termali)
960420 Stabilimenti termali

Feste e viaggi

960905 Organizzazione di feste e cerimonie
551000 Alberghi
552010 Villaggi turistici
552020 Ostelli della gioventù
552030 Rifugi di montagna
552040 Colonie marine e montane
552051 Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence
552052 Attività di alloggio connesse alle aziende agricole
553000 Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte
559020 Alloggi per studenti e lavoratori con servizi accessori di tipo alberghiero
493901 Gestioni di funicolari, ski-lift e seggiovie se non facenti parte dei sistemi di transito urbano o sub-urbano

Noleggio attrezzature e biglietteria

773994 Noleggio di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli: impianti luce ed audio senza operatore, palchi, stand ed addobbi luminosi
799011 Servizi di biglietteria per eventi teatrali, sportivi ed altri eventi ricreativi e d’intrattenimento

Altri servizi

799019 Altri servizi di prenotazione e altre attività di assistenza turistica non svolte dalle agenzie di viaggio nca
900101 Attività nel campo della recitazione
900109 Altre rappresentazioni artistiche
900201 Noleggio con operatore di strutture ed attrezzature per manifestazioni e spettacoli
900209 Altre attività di supporto alle rappresentazioni artistiche
920009 Altre attività connesse con le lotterie e le scommesse (comprende le sale bingo)
949920 Attività di organizzazioni che perseguono fini culturali, ricreativi e la coltivazione di hobby
949990 Attività di altre organizzazioni associative nca

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
decreto ristori economia motori

ultimo aggiornamento: 28-10-2020


Abuso di posizione dominante, Antitrust apre istruttoria contro Google

Cassa depositi e prestiti, via libera all’offerta per Autostrade per l’Italia