Terzo trimestre da record per Fca. La casa automobilistica ha chiuso con un utile da 1,2 miliardi di euro.

TORINO – Terzo trimestre da record per Fca. Nonostante un calo delle consegne globali complessive (-3%), la casa automobilistica ha registrato un guadagno di 2,3 miliardi di euro. Una crescita che, come scritto da Il Messaggero, è strettamente legata ai risultati ottenuti in Nord America (2,5 miliardi), con il margine salito all’8,8%.

Il periodo per l’azienda italo-americana si è chiuso con un utile di 1,2 miliardi di euro. Numeri sicuramente importanti se si pensa all’emergenza coronavirus. La speranza è di continuare anche in futuro, ma molto dipenderà dall’andamento dei contagi e dalle decisioni politiche.

Manley: “Il nostro team ha dimostrato resilienza e creatività”

I dati sono stati commentati da Mike Manley, Ceo di Fca: “I risultati record sono stati trainati dalla fenomenale performance del nostro team in Nord America. Abbiamo presentato prodotti in segmenti in cui non eravamo presenti. Si è aperto un nuovo capitolo nella storia del marchio Maserati ed è stata confermata la leadership in America Latina, mentre proseguivano gli investimenti nell’elettrificazione“.

Ancora una volta – ha aggiunto il numero uno dell’azienda – il nostro team ha dimostrato la sua straordinaria resilienza e creatività e, con la fusione che a breve vedrà la nascita di Stellantis, siamo più forti e concentrati sull’obiettivo di creare un valore significativo per tutti i nostri stakeholder“.

Fca
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/FCA-Fiat-Chrysler-group

Fusione Fca-Psa, via libera entro marzo 2021

Nei prossimi mesi dovrebbe concretizzarsi la fusione tra Fca e Psa. Le due aziende daranno così vita a Stellantis, il quarto costruttore automobilistico al mondo in termini di volumi. Il gruppo Peugeot potrà cedere fino a un massimo del 7% del capitale di Faurecia, la società di componentistica controllata dal gruppo francese, prima del perfezionamento della fusione e potrà “adottare eventuali altre misure (a eccezione di ulteriori cessioni di azioni) ritenute necessarie a garantire che Stellantis non acquisisca il controllo di Faurecia, in linea con quanto previsto nel Combination Agreement originario“.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pg/FCA-Fiat-Chrysler-group

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
economia FCA motori

ultimo aggiornamento: 28-10-2020


Borse 28 ottobre, mercati a picco: Piazza Affari perde il 4,06 per cento

Colonnine di ricarica per auto elettrica: come funzionano e dove si trovano