Manuel Bortuzzo ricorda: ecco cosa ho detto quel giorno a Martina

Manuel Bortuzzo ricorda: ecco cosa ho detto quel giorno a Martina

Attraverso un post su Instagram Manuel Bortuzzo ritorna sul giorno dell’incidente: “Per la prima volta ho detto ti amo a Martina”.

ROMA – E’ passato un mese dalla sparatoria dell’Axa. Ad avere la peggio è stato Manuel Bortuzzo, il nuotatore 19enne che è rimasto paralizzato. Al suo fianco c’era Martina, alla quale ha voluto dedicare un post su Instagram svelando cosa le ha detto.

Il mio unico pensiero – scrive – era ‘ora o mai più, lo deve sapere’. Ed è lì, a terra, che ho preso il suo viso tra le mie mani e le ho detto per la prima volta ‘ti amo’. Per me il 3 febbraio è stato questo“.

Manuelmateo Bortuzzo
fonte foto https://www.facebook.com/manuelmateo.bortuzzo

La dichiarazioni di Manuel Bortuzzo alla fidanzata Martina

La notte del 3 febbraio ha completamente cambiato la vita di Manuel Bortuzzo. Vittima di una sparatoria il nuotatore sta combattendo per provare a camminare nuovamente. Al suo fianco i genitori, gli amici e in particolare la fidanzata Martina, che quella sera era con lui.

I due – che si frequentavano più o meno da un mese – non si sono mai separati da quel giorno e nell’anniversario di quel tragico giorno lo stesso Manuel ricorda le parole che le ha detto dopo la sparatoria. Una dichiarazione d’amore mai fatta fino a quel momento ma parole che sicuramente tutte le fidanzate e le moglie vorrebbero sentirsi dire.

Manuel è pronto a riprendersi la sua vita, la gioventù. Il destino lo ha messo alla prova ma il 19enne vuole ritornare a fare tutto quello che faceva prima di quel tragico 3 febbraio. E la prima cosa è stare insieme a Martina, il suo amore. Una vicenda che ha sicuramente rafforzato il loro rapporto, ora solido. Bortuzzo ha deciso di svelare sui social cosa ha detto alla sua fidanzata quel giorno, una dichiarazione d’amore.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/manuelmateo.bortuzzo

ultimo aggiornamento: 04-03-2019

X