Atletico Madrid-Juventus, Allegri nel post partita: male nel secondo tempo ma possiamo qualificarci

Le dichiarazioni di Massimiliano Allegri nel post partita di Atletico Madrid-Juventus: “Possiamo ribaltare il risultato”.

MADRID (SPAGNA) – La Juventus esce sconfitta da Madrid con l’Atletico che vede più vicina la qualificazione. Ai microfoni di RAI Sport il tecnico dei bianconero, Massimiliano Allegri, analizza il match: “Dopo un buon primo tempo ci siamo adeguati a loro. Siamo stati meno bravi e puniti su due palle inattive dopo loro sono molto bravi. La traversa di Griezmann e l’occasione di Diego Costa sono arrivati su errori nostri. Possiamo ribaltare il risultato e conquistare i quarti di finale“.

Sulla sfida di ritorno – “La fiducia è totale anche perché la squadra nel secondo tempo ha fatto una brutta partita e quindi peggio di così non potevamo fare“.

Atletico Madrid-Juventus
fonte foto https://twitter.com/juventusfc

Atletico Madrid-Juventus, Massimiliano Allegri nel post partita: “Dybala ha fatto la sua partita. Proveremo a ribaltarla”

Massimiliano Allegri si è soffermato sulla prestazione di Paulo Dybala: “Non era semplice giocare contro di loro. Paulo ha fatto la sua partita come tutti gli altri“.

Sui gol presi – “Sono cose che purtroppo capitano soprattutto con loro che sono molto bravi su questo. Lavoreremo in vista della partita di ritorno e proveremo a ribaltarla“.

Sul gesto di Simeone – “Non mi ha dato fastidio. Loro giocano così in casa e sicuramente dovevamo stare più attenti specialmente nel secondo tempo dove non siamo scesi in campo“.

Alla Juventus servirà l’impresa nella partita di ritorno. I bianconeri devono segnare almeno tre gol e non subirne all’Atletico Madrid. Un compito non sicuramente semplice per la squadra di Allegri visto che in difesa i Colchoneros sono sicuramente una squadra molto ostica. La qualificazione è davvero molto complicata ma Chiellini e compagni proveranno a sfruttare il fattore campo almeno per portare la sfida ai supplementari per poi giocarsi tutto per approdare ai quarti di finale.

ultimo aggiornamento: 20-02-2019

X