L’ex premier Conte in conferenza stampa: “Ho declinato la candidatura a suppletive a Roma”.

ROMA – L’ex premier Giuseppe Conte in conferenza stampa ha annunciato di aver declinato “la proposta del Pd di correre alle prossime suppletive per il seggio alla Camera lasciato libero da Roberto Gualtieri. Ringrazio il Partito Democratico e Letta per la disponibilità e per la proposta, ma in questo momento ho capito che in questa fase ho ancora dato molto da fare al MoVimento. Questo non mi consente di dedicarmi ad altro […]“.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Conte: “Devo dare ancora molto ai 5Stelle”

Il presidente dei pentastellati ha confermato la sua intenzione di concentrarsi solamente al M5s. “Tante volte mi avete messo in mezzo a questa storia per il Parlamento – ha sottolineato Conte riportato dall’Adnkronos – e già avevo dichiarato di non essere interessato […]. Sicuramente per me sarebbe un onore, ma proprio per questo ritengo non corretto candidarmi per una carica per cui rischierei di assentarmi udal M5s“.

In questo occasione – ha aggiunto – mi sono presto un periodo di riflessione perché ritenevo che con la creazione di questi Comitati avrei potuto avere più tempo a disposizione. Ci ho pensato molto ma mi sono reso contro che abbiamo ancora molto da fare […]“.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

L’ex premier: “Nel MoVimento nessuno andrà in ordine sparso”

L’ex presidente del Consiglio ha parlato del MoVimento 5 Stelle: “Da questo momento mai più nessuno andrà in ordine sparso. Abbiamo la possibilità di fare un ulteriore scatto, puntando sulle competenze degli uomini e delle donne per vincere tutte le sfide che ci attendono e difendere le conquiste che abbiamo fatto in questo periodo […]. Il 9 e il 10 dicembre gli iscritti saranno chiamati a prendere una decisione sull’approvazione della nomina dei cinque vicepresidenti e sull’elezione dei componenti politici“.

Inizia a prendere forma, quindi, il nuovo Movimento e nei prossimi giorni ci potrebbero essere importanti novità su questa vicenda.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 07-12-2021


Minacce dai No Vax, Massimiliano Fedriga sotto scorta

Super Green Pass ma non solo, possibili nuove restrizioni per Natale