Di Maio avvisa la Lega: Sul dl Famiglia in gioco la tenuta del Governo

Luigi Di Maio lancia un chiaro messaggio alla Lega: “Sul dl Famiglia la tenuta del Governo”. Il ministro Fontana: “Dice bugie”.

ROMA – E’ di nuovo scontro tra Lega e M5s. Il vicepremier, Luigi Di Maio, lancia un chiaro messaggio agli alleati sul decreto legge sulla Famiglia: “Su questo provvedimento – precisa il ministro del Lavoro da Torino – si gioca la tenuta del governo“.

E poi sulla pagina di Facebook rincara la dose: “Posso passare sopra tutto. Possiamo essere in disaccordo su alcuni punti e si trova un punto di equilibrio. Questo vale per l’Autonomia, per il salario minimo. Ci siamo persino seduti al tavolo quando bisognava allontanare Siri, indagato per corruzione. C’è una cosa però su sui non transigo. Una su cui non voglio discutere. Sono gli aiuti alle famiglie. In queste ore qualcuno sta provando a sabotare il decreto che abbiamo preparato. Lo dico forte e chiaro: su questo si regge il futuro del governo. Mi prendo gli insulti senza piagnucolare come fa qualcuno ma se si blocca questo provvedimento io non ci sto. Capisco l’imbarazzo di doversene inventare sempre una per coprire i propri scandali di corruzione e gli arresti subiti per mazzette e tangenti ma c’è sempre un limite“.

Luigi Di Maio
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/LuigiDiMaio

Il ministro Fontana smentisce Di Maio: “Le coperture non ci sono. Dice bugie”

Non si è fatta attendere la risposta del ministro per la Famiglia, Lorenzo Fontana: “Leggo dal documento della Ragioneria che il decreto che ha presentato Di Maio, e sul quale ha scatenato forti accuse nei miei confronti e nei confronti della Lega, non avrebbe le coperture. Spiace notare che da diverso tempo il vicepremier Di Maio dice menzogne nei miei confronti e dei miei collaboratori“.

Gli ricordo – conclude l’esponente della Lega – che la menzogna è un atto di corruzione morale, indice di una predisposizione alla disonestà. Di Maio non si prenda gioco di temi seri come la famiglia e il calo demografico“.

ultimo aggiornamento: 18-05-2019

X