Ultimatum Di Maio: "Senza reddito di cittadinanza niente voto al Def"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Ultimatum Di Maio: “Senza reddito di cittadinanza niente voto al Def”

Luigi Di Maio

Manovra, Di Maio lancia l’ultimatum: “Senza reddito di cittadinanza il Movimento Cinque Stelle non voterà il Def”.

Dopo l’ultimo vertice che si è tenuto a Palazzo Chigi per parlare della manovra economica, tema caldo di questi giorni, il vicepremier pentastellato ha deciso di passare all’attacco per ottenere che nel Def venga inserito il reddito di cittadinanza, cavallo di battaglia del Movimento Cinque Stelle. Se la richiesta non dovesse essere accolta, i pentastellati, fa sapere Di Maio, non voteranno il Def creando così una pericolosa situazione di stallo.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Di Maio: “Non ha senso parlare solo di deficit, si deve scommettere sulla crescita e dare risposte ai bisogni dei cittadini”

Per me non ha senso parlare solo di deficit. Si deve scommettere sulla crescita e dare risposte ai bisogni dei cittadini. Con l’11% di disoccupazione non possiamo che puntare su investimenti e crescita di qualità“, ha fatto sapere Luigi Di Maio sottolineando ancora una volta la distanza tra il MoVimento e gli alleati di governo della Lega. E soprattutto con il ministro dell’Economia Tria.

Luigi Di Maio
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/LuigiDiMaio/

Di Maio: “Quando stava con Berlusconi Salvini stava sotto il 20%”

Ospite a Porta a Porta, Di Maio ha parlato della coalizione di Centrodestra consigliando a Matteo Salvini di stare lontano da Silvio Berlusconi: “Alla Lega credo faccia bene stare lontano da Berlusconi perché quando era con Berlusconi stava sotto il 20%. Sul M5S i sondaggi non valgono. Questo governo non ha fatto male al M5S, ha fatto male a Fi e Fdi che ormai insieme non fanno nemmeno il 10%”.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2018 9:56

Renzi sul Governo: “Questi si sono persi il Decreto per Genova…”

nl pixel