Governo, Matteo Salvini abbassa i toni della polemica: con il Movimento Cinque Stelle stiamo lavorando bene, in cinque mesi abbiamo fatto più di chiunque altro.

ROMA – Dopo le ultime tensioni legate al reddito di cittadinanza, Lega e Movimento Cinque Stelle sono alla ricerca del compromesso per accantonare le discussioni e le perplessità e tornare a lavorare sulla manovra. Dopo che Luigi Di Maio ha invitato gli alleati leghisti a rispettare il contratto di governo, Matteo Salvini ha provato a fare da paciere affermando pubblicamente di essere soddisfatto del lavoro svolto con i pentastellati.

Governo, Matteo Salvini: “Nessuna polemica, con il Movimento Cinque Stelle stiamo lavorando bene”

Nessuna polemica, con il Movimento 5 Stelle stiamo lavorando bene. Il nostro governo ha un’altissima popolarità e in cinque mesi abbiamo fatto più di chiunque altro. Sono molto soddisfatto per le leggi fatte e per quelle in cantiere“, ha dichiarato Matteo Salvini nel tentativo di stemperare una polemica partita dalle prime indiscrezioni sul libro di Bruno Vespa, in cui Giorgetti critica apertamente (e duramente) il reddito di cittadinanza.

Legittima difesa, reddito di reinserimento al lavoro, stop sbarchi, riforma della Fornero. Andiamo avanti uniti per il cambiamento del paese“, ha concluso il vicepremier leghista come riportato dall’ANSA.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial/

Giulia Bongiorno: il reddito di cittadinanza si farà

Intervenuta ai microfoni di Sky Tg24, il ministro della Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno è intervenuta sulle recenti polemiche invitando tutti a rispettare il contratto di governo e soprattutto a non criticarlo pubblicamente rischiando di creare un polverone mediatico che alla lunga potrebbe minare l’unit dell’esecutivo: “Il contratto si deve rispettare e poi non si deve criticare. In questo sono di destra […]. Il Reddito di cittadinanza andrà avanti, potrebbero esserci delle difficoltà attuative […] ma si farà“.


Reddito di cittadinanza: la Lega frena, Di Maio minaccia la crisi

La proposta del Viminale: biglietto d’ingresso per visitare le chiese