Matteo Salvini ha attacco il presidente dell’INPS, Tito Boeri sulla questione migranti: “Un fenomeno”.

SIENA – Trasferta toscana per il ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Dopo aver partecipato al Palio di Siena, il vicepremier si è trasferito in una struttura nelle campagne toscane sequestrata alla mafia: “Dobbiamo riutilizzare – ha dichiarato in diretta su Facebook tutti i beni che lo Stato ha sequestrato alla mafia. Lancio un chiaro messaggio a tutte i clan: l’Italia non sarà più il vostro paese e io dedicherò ogni mia energia per combattervi. Rendo onore a tutte le persone sotto scorta che rischiano la vita. Io preferisco l’antimafia dei fatti e non quella delle televisione quindi quella di Borsellino e Falcone“.

Il leader del Carroccio ha risposto al presidente dell’INPS Tito Boeri: “C’è ancora qualche fenomeno che dice che i migranti sono fondamentali. Il problema sono i delinquenti come quello che ha ammazzato a pugni un 77enne italiano. Come si fa a morire in questo modo, ucciso da una risorsa. Annuncio che a breve ci saranno dei cambiamenti in queste strutture“.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/salviniofficial/

Matteo Salvini sui migranti: “L’Italia è ritornata centrale”

Il ministro dell’Interno si è soffermato sui migranti: “Lo dico ai fenomeni di sinistra – ha dichiarato Salvini – che hanno dichiarato la mia linea dura e intransigente con il rischio di isolare l’ItaliaSentirò i colleghi francesi e tedeschi, parlerò con l’austriaco e cercherò di mettermi in contatti con lo spagnolo e il portoghese. Finalmente siamo ritornati centrali. Non siamo mai stati così ascoltati e considerato. Penso che in un mese abbiamo riconquistato orgoglio, onore, e rispetto. Se tre barconi con il loro carico non sono arrivati nei nostri porti e perché l’Italia ha alzato la testa. Per le navi che aiutano gli scafisti i porti rimangono chiusi. Arriva in Italia chi ha il diritto e scappa dalla guerra. Ci arriva con l’aereo e con il gommone“.

Di seguito il video con le dichiarazioni di Matteo Salvini

Lotta alla mafia, un impegno a cui dedicherò ogni mia energia, con ogni mezzo necessario!Insieme a voi, dalla splendida Toscana.

Pubblicato da Matteo Salvini su Martedì 3 luglio 2018


Di Maio ‘risponde’ a Salvini ma il leghista resta il mattatore

Lega nella bufera, Salvini: “Diamo fastidio”