Decreto Salvini, il ministro a Mattarella: "Rispettosi sì ma non fessi"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Decreto sicurezza, Salvini a Mattarella: “Rispettosi sì ma non fessi”

Matteo Salvini

Il ministro dell’Interno commenta così la firma di Mattarella sul decreto Salvini: “Finalmente ha firmato. Sono contento e non mollerò di un millimetro”.

ROMA – Nuova vittoria per Matteo Salvini. È arrivata la firma del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sul decreto sicurezza e immigrazione con il Capo dello Stato che ha voluto ricordare a tutti il rispetto della Costituzione. Non si è fatta attendere la risposta del ministro dell’Interno con una diretta Facebook.

Finalmente dopo tante polemiche e tanti che dicevano Mattarella non firmerà – dichiara il vicepremier – oggi il presidente ha firmato il decreto migranti e sicurezza: ciapa lì e porta cà. Potrà essere migliorato ma non mollo di un millimetro. Su espulsioni, cittadinanza e permessi umanitari non torno indietro. Sono contento anche se molto stanco. Io ho già spiegato al presidente Mattarella che noi rispettiamo le convenzioni, la Costituzione e i trattati internazionali ma non vogliamo passare per fessi“.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Sergio Mattarella e Matteo Salvini
Sergio Mattarella e Matteo Salvini (fonte foto http://www.quirinale.it/elementi/18055)

Decreto Salvini, ora l’esame del Parlamento

Una prima vittoria per Matteo Salvini è stata sicuramente la firma del presidente Mattarella ma per il decreto sicurezza e immigrazione la prossima settimana sarà decisiva. Il provvedimento è atteso alla prova Parlamento. Si tratta come sempre di un passaggio formale ma che non dovrebbe cambiare le cose visto che l’alleanza giallo-verde è ancora unita.

Dopo il sì da parte di Camera e Senato il decreto diventerà legge. Almeno di clamorosi sorprese dell’ultima ora, si tratta di un nuovo successo da parte del ministro dell’Interno che continua così la sua battaglia verso l’immigrazione. Sono stati mesi intensi sull’argomento migranti con l’Europa ma questo provvedimento ribadisce la linea dura da parte del governo italiano e di conseguenza la chiusura dei porti.

Di seguito il video con le parole di Matteo Salvini

https://www.facebook.com/salviniofficial/videos/356449388261900/

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 5 Ottobre 2018 10:26

Def alle Camere: 9 miliardi per reddito di cittadinanza, 7 per la Fornero

nl pixel