Il ministro Speranza sull’emergenza Covid: “La battaglia non è ancora vinta. Ringrazio Figliuolo per il lavoro che sta facendo”.

ROMA – In un videomessaggio inviato alla prestazione del libro di Guido Rasi il ministro Speranza è ritornato a parlare dell’emergenza Covid. “Dobbiamo continuare – ha detto il titolare della Salute riportato dall’Adnkronosa lavorare con la massima attenzione. Il nostro obiettivo è quello di arrivare a zero decessi. Fino ad allora ci sarà una battaglia da compiere, su cui lavorare tutti insieme“.

Speranza ringrazia Figliuolo

Da Speranza parole di ringraziamento nei confronti di Figliuolo. “Sta svolgendo un lavoro importantissimo – ha detto il ministro – e i numeri sono sotto gli occhi di tutti […]. La pressione sui servizi sanitari è in continua diminuzione e anche i decessi sono in calo […]. Abbiamo vissuto mesi indimenticabili e siamo ancora dentro una battaglia che stiamo affrontando con ogni energia. Siamo in una situazione diversa anche grazie alla campagna di vaccinazione. Siamo nelle condizioni di poter gradualmente tornare ad abitudini che avevamo dovuto mettere da parte per diverso tempo […]“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Roberto Speranza
Roberto Speranza

Il commissario Figliuolo: “La variante Delta preoccupa”

Presentazione del libro che ha visto anche la partecipazione di Figluolo. “La variante Delta – ha detto il generale – credo che preoccupi tutti, ma gli scienziati ci dicono di avere fiducia nella scienza e noi sappiamo che le due dosi proteggono. Questo è molto importante e per questo io continuo a dire di mantenere comportamenti corretti […]“.

Noi ci stiamo provando in tutti i modi – ha aggiunto – oggi siamo a oltre 48 milioni di somministrazioni, credo che sia un ottimo traguardo, anche se certo si può fare sempre meglio […]. Pensando alla ripresa dobbiamo avere ottimismo e gusto del futuro […]. E sui vaccini è importante la fiducia dei cittadini, quando le istituzioni sono credibili e i cittadini lo percepiscono e danno il meglio di sé“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

TAG:
coronavirus primo piano

ultimo aggiornamento: 24-06-2021


Mattarella: “Pandemia non sconfitta, proseguire con l’impegno e la collaborazione istituzionale”

Letta: “Non faremo mai più un governo con Salvini e la Lega”