I funerali di Diego Armando Maradona. Chiusa la camera ardente a Casa Rosada.

BUENOS AIRES (ARGENTINA) – I funerali di Diego Armando Maradona si sono svolti nelle prime ore di giovedì 26 novembre. La famiglia, vista la folla presente fuori da Casa Rosada, ha deciso di svolgere una cerimonia privata in una stanza del palazzo presidenziale.

Successivamente il feretro è stato portato alla camera ardente per consentire ai tifosi di salutarlo per l’ultima volta. Non sono mancate le tensioni per le vie di Buenos Aires, con la polizia che è dovuta intervenire in più di un’occasione per disperdere la folla.

Ma non sono mancate neanche immagini commoventi, come tifosi del River e del Boca stretti in un abbraccio fraterno.

Diego Maradona sarà sepolto vicino alla madre e al padre

Alle 21.45 di giovedì 26 novembre il feretro di Diego Maradona ha lasciato Casa Rosada per raggiungere il cimitero Jardin de Bella Vista, dove sono sepolti la madre e il padre del campione argentino

La famiglia, come riferito dai media locali, aveva pensato di effettuare il trasferimento tramite elicottero, ma alla fine si è deciso di accogliere la richiesta dei tifosi e consentire a tutte le persone di salutare per l’ultima volta il Pibe de Oro. Una passerella a Buenos Aires tra due ali di folla per Diego, con tutti i tifosi che in moto, in bicicletta o a piedi hanno voluto omaggiare il Dio del calcio.

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona

Napoli si ferma: grande manifestazione nei pressi dello stadio

A Napoli migliaia di tifosi fuori dal San Paolo per ricordare Diego Armando Maradona con cori, fumogeni e striscioni. Nel minuto di silenzio prima della sfida contro il Rijeka, l’intera città si è fermata per ricordare il loro numero 10.

C’è grande attesa per il ritorno allo stadio dei tifosi. Un momento che si preannuncia molto emozionante. I gruppi della tifoseria organizzata sono pronti a ricordare ed omaggiare Diego. E chissà che quel giorno non possa coincidere con il cambio del nome del San Paolo, come richiesto dai tifosi e dallo stesso sindaco De Magistris.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
calcio calcio news cronaca Diego Armando Maradona primo piano

ultimo aggiornamento: 27-11-2020


Europa League, Roma ai sedicesimi di finale. 2-0 del Napoli al Rijeka. Pari tra Lille e Milan

“Lasciato 12 ore senza controlli, ambulanza in ritardo”: comunicato shock dell’avvocato di Maradona