Presentato un emendamento della maggioranza sull’ecobonus nel dl Rilancio.

ROMA – Proseguono i lavori in Commissione per il dl Rilancio. La maggioranza ha presentato un emendamento per modificare l’ecobonus al 110%. Un beneficio per interventi di efficientamento, antisismici o di installazione di pannelli che potrà essere utilizzato per le seconde case. Queste, però, non dovranno essere di lusso.

Nella proposta, inoltre, Partito Democratico e MoVimento 5 Stelle hanno inserito ance una proroga dell’ecobonus fino al 2022 agli impianti sportivi e agli alberghi (con aumento delle risorse).

L’emendamento della maggioranza

Entrando nei dettagli, la misura prevede una detrazione del 110% dalle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2020 da ripartire in cinque quote annuali di pari importo. Nei condomini, inoltre, la detrazione si applica alla singola unità immobiliare.

Abbiamo fatto un grande lavoro – ha detto la deputata Pd Martina Nardi ai microfoni dell’Adnkronosla maggioranza si è incontrata e trovato una soluzione. Meno litigi e più emendamenti comuni, come in questo caso rappresentano un modello di buon auspicio per il lavoro futuro“.

Palazzo Chigi
Palazzo Chigi

Regolarizzazione dei migranti, oltre 9mila domande

Sono iniziate anche le domande per la regolarizzazione dei migranti. Nei primi quattro giorni sono state presentate poco più di 9mila richieste con i numeri destinati ad aumentare nelle prossime settimane.

Si tratta di una cifra non altissima per un provvedimento che dovrebbe consentire l’emersione del lavoro in nero con circa 250mila persone che dovrebbero richiedere la regolarizzazione. I dati sul processo saranno comunicati dal Viminale in due tranche. La prima è attesa il 15 giugno mentre la seconda il 1° luglio.

La procedura prevede che dal momento della domanda il lavoratore può iniziare a lavorare con un contratto regolare. Un via libera che arriva senza bisogno di attendere la chiusura della finestra. Una semplificazione decisa dal Governo per cercare di consentire al comparto agricolo di riuscire a superare il periodo difficile.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
dl rilancio ecobonus economia evidenza

ultimo aggiornamento: 06-06-2020


Bonus bici, fondi aumentati ma il portale per le domande non è in funzione

Bankitalia: contrazione del Pil italiano del 9,2 per cento nel 2020