Dl Rilancio, Salvini e Meloni attaccano il governo sui social

Dl Rilancio, Salvini e Meloni: “Le lacrime della Bellanova per gli immigrati non commuovono nessuno”

Salvini e Meloni attaccano il Governo sul dl Rilancio. Il leader della Lega: “La pazienza è finita”.

ROMA – Matteo Salvini e Giorgia Meloni attaccano il Governo sul dl Rilancio. I due leader del Centrodestra hanno ribadito sui social la loro contrarietà a questo provvedimento approvato dalla maggioranza con qualche settimana di ritardo.

Salvini: “La pazienta è finita”

Dure le parole di Matteo Salvini sui social. “Assistenzialismo, burocrazia, statalismo e pochi soldi a pioggia, senza un’idea di sviluppo del Paese e con imprese, Partite Iva, Comuni e produttori da mungere – ha scritto il leader della Lega – da due mesi gli italiani ascoltano le promesse del governo in diretta sul TG1, con risultati nulli. La pazienza è finita“.

Assistenzialismo, burocrazia, statalismo e pochi soldi a pioggia, senza un’idea di sviluppo del Paese e con imprese,…

Pubblicato da Matteo Salvini su Mercoledì 13 maggio 2020

E aggiunge: “Cassa integrazione non pagata, 600 euro negati, soldi in banca per commercianti e imprenditori mai visti, poco o niente per le famiglie, silenzio sulla scuola […]”. In conclusione un duro attacco alla ministra Bellanova: “Le lacrime del ministro Bellanova (Fornero 2) per i poveri immigrati con tanti saluti ai milioni di italiani disoccupati, non commuovono nessuno”.

Matteo Salvini
Matteo Salvini (fonte foto https://www.facebook.com/salviniofficial/)

Meloni: “Io sinceramente sono basita”

La leader di Fratelli d’Italia mette nel mirino la ministra Bellanova e il suo provvedimento per la regolarizzazione dei migranti: “Centinaia, forse migliaia di italiani in queste settimane hanno pianto, magari di notte, di nascosto dai loro figli, schiacciati dalla disperazione per aver perso tutto, o per timore di perdere tutto. Aspettando un aiuto che non è mai arrivato“.

Stasera – conclude Giorgia Meloni – il Ministro Bellanova si è commossa. Ma per la regolarizzazione degli immigrati. Io sinceramente sono basita“. Ed ora la sfida si sposta in Parlamento con il Centrodestra pronto a non votare il decreto Rilancio che è stato approvato dal Consiglio dei ministri con qualche settimana di ritardo.

Centinaia, forse migliaia di italiani in queste settimane hanno pianto, magari di notte, di nascosto dai loro figli,…

Pubblicato da Giorgia Meloni su Mercoledì 13 maggio 2020

Scarica QUI il testo del Decreto Cura Italia per conoscere le norme a sostegno delle famiglie e delle imprese.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/legasalvinipremier/

ultimo aggiornamento: 14-05-2020

X