Il documento dell’Iss di sabato 18 settembre 2021 sull’andamento del coronavirus. La situazione resta ancora sotto controllo.

ROMA – E’ stato pubblicato il consueto documento dell’Iss sull’andamento del coronavirus. In tweet, riportato da La Repubblica, l’Istituto Superiore di Sanità ha precisato chesi osserva un lieve aumento di casi fra gli operatori sanitari in corrispondenza dell’aumento dei casi nella restante popolazione. La percentuale di casi diagnosticati fra gli operatori sanitari rispetto al resto della popolazione risulta essere in leggero aumento da inizio luglio, ma resta stabilmente sotto lo 0,02% da febbraio“.

Nelle prossime settimane sarà osservata con attenzione questa crescita. A breve per molti operatori sanitari scatta l’anno dalla prima vaccinazione ed un aumento dei contagi dovrebbe portare alla terza dose.

La Calabria resta bianca

Un’altra settimana di zona bianca per la Calabria. Il monitoraggio segnalava una crescita della pressione sui servizi sanitari oltre le soglie dei limiti stabiliti, ma il leggero calo registrato tra il martedì e il giovedì ha portato la cabina di regia a confermare la fascia con meno restrizioni.

La regione resta comunque tra le principali osservate. I numeri negli ultimi giorni si sono stabilizzati e non dovrebbero esserci cambi di colore immediato. Ma come sempre i primi giorni della prossima settimana saranno fondamentali per poter capire il destino della Calabria.

Coronavirus
Coronavirus

Quadro complessivo del Covid sotto controllo

La situazione del Covid in Italia resta sotto controllo. L’aumento dei casi ipotizzato nei mesi scorsi per la variante Delta non c’è stato e da alcune settimane si sta registrando un nuovo calo dei contagi e della pressione sui servizi sanitari. Un quadro che, almeno stando agli ultimi monitoraggi, non vede particolari peggioramenti nei prossimi mesi e le attività sono pronte ad affrontare l’autunno con maggiore fiducia. Come sempre l’attenzione resta molto alta anche per evitare un passo indietro rispetto ai numeri attuali.

Figliuolo: “Aumentate le vaccinazioni”

Il commissario Figliuolo in una nota, riportato dal Corriere della Sera, ha precisato come nell’ultima settimana il numero delle prenotazioni delle vaccinazioni è aumentato tra il 20% e il 40%.

coronavirus

ultimo aggiornamento: 18-09-2021


Referendum Cannabis, raggiunte le 500mila firme

Incidente stradale per il tennista Erik Crepaldi, è in gravi condizioni